ATTUALITÀ - ultima ora, ultime notizie, attualità a Brescia e provincia »
Bonifiche: finanziamenti ai Comuni bresciani per i siti inquinati

Regione Lombardia eroga, ai Comuni, un contributo per interventi d'ufficio sui siti contaminati presenti sul territorio regionale.

"Grazie a questo ulteriore stanziamento di quasi un milione e trecentomila euro, Regione Lombardia eroga, ai Comuni, un contributo per interventi d'ufficio sui siti contaminati presenti sul territorio regionale". Cosi' l'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, Claudia Terzi, commenta l'approvazione, nella seduta di Giunta odierna, della realizzazione degli interventi di bonifica nell'ambito della programmazione economico-finanziaria 2017.

"Gli interventi d'ufficio - spiega Claudia Terzi - rientrano nell'ambito di quei finanziamenti erogati, su richiesta delle stesse amministrazioni locali, per risanare situazioni che non sono state risolte ne' dal responsabile dell'inquinamento ne' dai proprietari del sito. I contributi riguardano le attivita' legate alla caratterizzazione/progettazione della bonifica, la loro esecuzione e gli interventi di messa in sicurezza d'emergenza".

"Il finanziamento - sottolinea l'assessore regionale - viene erogato nel rispetto degli obiettivi previsti dal Programma Regionale di Bonifica delle aree inquinate; i soggetti destinatari sono le amministrazioni comunali dei comuni di Mazzano (Bs), Vimercate (Mb) e Redavalle (Pv), a cui andra' un importo complessivo di 1.280.000,00 euro.

"La bonifica dei siti inquinati e la tutela dell'ambiente, oltre alla salute dei cittadini - ribadisce l'assessore Terzi - costituiscono per la Giunta Maroni un punto imprescindibile. Questo e' il secondo provvedimento dell'anno che segue quello dello scorso luglio finanziato con oltre 1 milione di euro per interventi di bonifica in diverse province della nostra regione: Varese, Pavia, Milano, Bergamo e Mantova. Un passo concreto per la tutela dei cittadini lombardi".

Nel dettaglio, l'intervento previsto nel comune di Mazzano:

Interventi di messa in sicurezza e ripristino del corpo discarica, in localita' Ciliverghe.
Il finanziamento richiesto dal Comune di Mazzano riguarda gli interventi di messa in sicurezza e ripristino del corpo discarica. Per le condizioni di impatto negativo sulle matrici ambientali, e' prevista la realizzazione di interventi di messa in sicurezza della discarica, con la sistemazione del corpo discarica, installazione di pozzi a presidio igienico-sanitario e la realizzazione di un impianto di fitodepurazione per il trattamento del percolato della discarica e relativi smaltimenti. L'importo e' relativo a una prima richiesta di finanziamento degli interventi previsti per un totale di euro 1.000.000.
"Dovrebbe esserci l'assunto secondo il quale - conclude Claudia Terzi - chi inquina paga. Non sempre e' cosi', e non sempre si riescono a individuare i responsabili dell'inquinamento, per diversi motivi. Come Regione Lombardia, abbiamo il dovere di contribuire a sanare tutte quelle situazioni che, senza il nostro intervento, rimarrebbero immobili per anni e che potrebbero costituire un rischio sia per la salute dei cittadini, sia per l'ambiente".

 

Data di pubblicazione 14/11/2017


News:

podcast
podcast
Meteo »
Sponsor »
Calendario »
Sponsor »
Ricerca »
Ricerca per parola chiave:
Data da:
Data a:
?>