ATTUALITÀ - ultima ora, ultime notizie, attualità a Brescia e provincia »
Regione Lombardia: stanziati 9,5 milioni per le ASST bresciane

Per l'Ats Brescia sono stati messi a disposizione 8.595.000 euro

Stamane, lunedì 16 Aprile, il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana insieme Pietro Foroni, assessore al Territorio e Protezione Civile e all'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, al Bilancio, Finanza e Semplificazione Davide Caparini, hanno reso noto alcuni provvedimenti approvati nella seduta odierna di Giunta.
 

Tra le altre cose la giunta regionale lombarda ha deliberato lo stanziamento di 103 milioni di euro destinati a interventi di edilizia sanitaria.
 

Per l'Ats Brescia sono stati messi a disposizione 8.595.000 euro cosi' suddivisi: Asst Brescia 5.555.000; Asst Franciacorta 969.000; Asst del Garda 2.071.000. Per l'Ats Montagna sono stati messi a disposizione 3.661.000 euro cosi' suddivisi: Asst Valtellina e Alto Lario 2.762.000; Asst Valcamonica 899.000.
 

Nel corso della riunione di giunta e' stata poi approvato lo sbocco di 33,5 milioni di euro ai Comuni, che potranno cosi' investire queste risorse in "opere contro il rischio idrogeologico o di prevenzione del rischio sismico", come ha spiegato l'assessore al Bilancio, Davide Caparini. Tra i destinatari della misura si darà priorità ai piccoli Comuni, a quelli nati in seguito a fusione e a quelli che presenteranno progetti esecutivi immediatamente attivabili.

 

Data di pubblicazione: 16/04/18


podcast
podcast
Meteo »
Sponsor »
Calendario »
Sponsor »
Ricerca »
Ricerca per parola chiave:
Data da:
Data a:
?>