Bagnolo: oltre 800.000 euro a disposizione per servizi sociali

L’Amministrazione Comunale di Bagnolo Mella ha effettuato una significativa variazione di bilancio di oltre 800.000 euro. Una somma cospicua che sarà messa a disposizione per agevolare la realizzazione di alcuni progetti e a sostegno del territorio. La parte più cospicua della variazione, oltre 500.000 euro, è dovuta all’applicazione dell’avanzo di bilancio del 2021, ai quali sono stati aggiunti poco più di 300.000 euro. Già ben definito quello che sarà l’utilizzo di queste nuove risorse. La somma più ingente, circa 500.000 euro, verrà inserita a copertura della nuova tranche di asfaltature che dovrà sistemare le strade del territorio che richiedono un intervento urgente di risistemazione (i lavori previsti saranno realizzati entro l’estate). Ci sarà pure un importante adeguamento per le somme stanziate per i servizi sociali, che potranno contare su 130.000 euro in più (per la precisione 80.000 euro per le spese relative ad affidi e inserimenti e 50.000 per l’assistenza scolastica ai diversamente abili). Le ulteriori risorse individuate in seguito alla variazione di bilancio serviranno anche al Comune guidato dal sindaco Pietro Sturla per far fronte agli incrementi (fondi già aumentati in precedenza, ma ora ulteriormente accresciuti visti i rincari dell’ultimo periodo) delle utenze a proprio carico. Tra le voci che riceveranno beneficio dalla variazione di bilancio adottata dal Comune di Bagnolo anche i giochi nel parchi del territorio, a disposizione dei quali sono stati aggiunti 15.000 euro. Una somma che verrà utilizzata per risistemare i giochi deteriorati e per mettere a disposizione della comunità (e dei bambini in particolare) strutture efficienti e sicure, tenendo presente che poi a settembre prenderà il via la realizzazione della palestra a cielo aperto all’interno del Parcobaleno. Da non trascurare anche la manutenzione della rete idrica di competenza alla quale sono stati dedicati 30.000 euro in più, mentre una somma consistente è stata destinata alla copertura di un mutuo che era stato acceso per i piani delle asfaltature. La copertura del mutuo in questione con risorse del Comune permetterà di accelerare i tempi del bando che punta all’assegnazione dei lavori. “Si tratta di una variazione importante – è il commento del sindaco Pietro Sturla e dell’assessore al bilancio Cristina Almici – Risorse importanti che, al tempo stesso, sono la conferma della bontà della nostra amministrazione e ci consentono di portare avanti in modo più spedito i nostri programmi. In particolare potranno ricevere benefici concreti voci per noi molto importanti come quella dei servizi sociali (e di tutte le attività collegate) e quella delle asfaltature, che ci prefiggiamo di portare avanti per condurre le strade del nostro territorio nelle migliori condizioni possibili, sia per la sicurezza che per il decoro. Il nostro programma va avanti con decisione e anche da risorse significative come quelle che siamo riusciti a garantirci grazie a questa variazione noi contiamo di farlo procedere a passo sempre più spedito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.