Riparte il Museo del Ferro di S. Bartolomeo con nuovi corsi

Dal primo settembre il musil di San Bartolomeo riapre i battenti con una rinnovata e articolata programmazione rivolta alle scuole, agli adulti e, soprattutto, ai bambini.

 

Il primo appuntamento in calendario è il corso gratuito “L’arte di imparare il restauro”, coordinato da Eleonora Nolli, tecnico del restauro dei beni culturali collaboratrice del Museo del Ferro, per il quale sono già aperte le iscrizioni.

 

Il corso, pensato non per professionisti ma per curiosi e appassionati del restauro o del recupero di oggetti usati, è articolato in tre diversi momenti utili a svelare i segreti e le tecniche di conservazione di dipinti su tela, opere lignee, superfici murali ed altri supporti come metalli e materiali industriali.

 

Un vero e proprio atelier artigianale organizzato intorno a tavoli di lavoro, mascherine e pennelli per riproporre il fascino di questa antica professione e sperimentare le tecniche di spolveratura, pulitura, stuccatura e di ritocco pittorico

 

Con guanti e camici i partecipanti al corso apprenderanno competenze specifiche, ed eserciteranno la propria abilità, intervenendo direttamente sui propri oggetti danneggiati dal tempo per riportarli alla condizione originaria e consentirne il riuso.

 

Per partecipare è necessario inviare una email entro il 19 settembre a sanbartolomeo@musilbrescia.it oppure telefonare allo 030 2003799.

Tutti gli incontri si terranno presso il Museo del Ferro in Via del Manestro, 107 a Brescia.

 

Calendario corso:

  • venerdì 21 settembre 2018, dalle ore 15:30 alle 18:30
  • venerdì 28 settembre 2018, dalle ore 15:30 alle 18:30
  • venerdì 5 ottobre 2018, dalle ore 15:30 alle 18:30

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *