Laghi bresciani sorvegliati speciali

Al momento sono solo sovergliati speciali per non rovinare l’ultima coda estiva del turismo, ma si stanno organizzando pianificazioni specifiche e ad ampio raggio per far sì che durante l’autunno i livelli idrici possano tornare adeguati per affrontare la prossima estate.

Sul lago di Iseo alle 14 l’altezza sullo zero idrometrico alla diga di Sarnico segnava meno 3,3 centimetri, con un deflusso nell’Oglio di 37,7 metri cubi al secondo a fronte di un afflusso di 33,3 e un riempimento pari al 19,3%.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *