Agli oratori bresciani in arrivo oltre 66.000€

Regione Lombardia, con decreto dell’Assessorato alle Politiche per la famiglia, Genitorialità e Pari opportunità guidato dall’assessore Silvia Piani, ha stanziato 700.000 euro per le diocesi lombarde e la Regione ecclesiastica Lombardia a sostegno della funzione sociale ed educativa svolta dalle parrocchie grazie agli oratori nel 2018.

I contributi regionali  vanno alle diocesi firmatarie dei protocolli d’intesa. La Regione ecclesiastica Lombardia ha autorizzato inoltre la Fondazione Diocesana per gli Oratori Milanesi (Fom) per la rendicontazione di alcune attività e iniziative interdiocesane.

Di seguito i finanziamenti assegnati alle diocesi lombarde firmatarie dei protocolli d’intesa.

Nel dettaglio: l’area geografica della Diocesi beneficiaria, il numero delle parrocchie per ogni diocesi, il numero degli abitanti, il totale del contributo assegnato:

 

Bergamo – 389 – 999.755 – 54.918 euro;

Brescia – 473 – 1.203.093 – 66.513 euro;

Como – 338 – 535.000 – 40.703 euro;

Crema – 63 – 103.650 – 7.669 euro;

Cremona –  222 – 366.503 – 27.052 euro;

Lodi –  123 – 287.832 – 16.770 euro;

Milano – 1.108 – 5.540.858 – 213.045 euro;

Mantova – 168 – 374.227 – 22.508 euro;

Pavia – 100 – 193.717 – 12.787 euro;

Vigevano – 87 – 192.000 – 11.618 euro;

Tortona (parte lombarda) – 142 – 192.280 – 16.417 euro;

Totale Diocesi lombarde – 3.213 – 9.988.915 – 490.000 euro;

Regione Ecclesiastica – (Oratori diocesi lombarde – Odl) -210.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *