Colesterolo: dopo le feste aumenta del 20%

Grandi abbuffate durante le feste natalizie? Non fanno solo aumentare i chili, ma anche i livelli di colesterolo.

Lo dice un nuovo studio dell’Università di Copenaghen, dimostrando che il rischio di avere un colesterolo elevato è sei volte più alto dopo la pausa natalizia.

Dopo aver analizzato ben 25.000 danesi, i ricercatori hanno concluso che i livelli di colesterolo dopo le vacanze di Natale sono superiori del 20% rispetto a quelli dell’estate.

“Il nostro studio mostra forti indicazioni che i livelli di colesterolo sono influenzati dal cibo grasso che consumiamo quando festeggiamo il Natale. Il fatto che così tante persone abbiano valori di colesterolo alti subito dopo le vacanze di Natale è molto sorprendente”, dichiara Dr. Anne Langsted, MD, che è uno degli autori dell’articolo.

Per questo, le persone che hanno già il colesterolo alto dovrebbero essere ancora più attente ai loro livelli di colesterolo durante le vacanze di Natale.

“In ogni caso, c’è un rischio maggiore di scoprire di avere un livello elevato di colesterolo se si va dal medico e si fa testare il colesterolo subito dopo Natale. È importante essere consapevoli di questo, sia per i medici che curano il colesterolo alto che per coloro che vogliono mantenere bassi i livelli di colesterolo “, conclude.

Anche perché, se hai troppo colesterolo nel sangue, le tue arterie ne risentono e c’è un rischio maggiore di sviluppare infarti e ictus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *