Sviluppo economico, Mattinzoli: 10 milioni per accesso al credito di piccole e medie imprese

Ammontano a quasi 10 milioni di euro le risorse sul fondo della linea di intervento ‘Controgaranzie 2′ stanziate da Regione Lombardia. E’ quanto prevede la delibera approvata nei giorni scorsi dalla Giunta lombarda su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Mattinzoli.
L’obiettivo della misura, in continuità con il precedente bando ‘Controgaranzie’, è migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese e dei liberi professionisti, sia agevolando la creazione di nuovo credito sia agendo sulla diminuzione dei costi delle garanzie.

“Il provvedimento – ha spiegato Mattinzoli – nasce dall’ascolto delle esigenze reali del nostro tessuto produttivo e dei corpi intermedi. Saremo sempre dalla parte di chi produce lavoro e reddito a favore della comunità “.

La misura riguarda la garanzie rilasciate dai richiedenti (Confidi) su operazioni finanziarie di una delle seguenti tipologie:
– cassa: apertura di credito in conto corrente;
– smobilizzo: linea di credito rotativa per anticipazioni
finanziarie su portafoglio commerciale;
– liquidit : finanziamenti amortizing sul circolante;
– investimento: finanziamenti amortizing per investimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *