Rolfi in visita Az. Agricola Toninelli, un bell’ esempio di sostenibilità ambientale

Una realtà virtuosa gestita da due fratelli, Maurizio e Paolo, 130 vacche in lattazione, due robot per la mungitura e un impianto di biogas gestito in cooperativa.
Questa in sintesi l’azienda agricola Toninelli di Leno che oggi ha accolto l’Assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi Fabio Rolfi che ha potuto visitare una realtà di pianura che ha puntato sull’innovazione e sulla sostenibilità ambientale. Insieme all’Assessore anche il vice Presidente ERSAF Fabio Losio.
L’azienda agricola infatti – spiega Coldiretti Brescia – ha realizzato un impianto a biogas di 250 KW con cui produce, a partire da reflui zootecnici,  energia elettrica che mette in rete e grazie ad un sistema di “strippaggio” (uno dei pochi presenti in Lombardia),  il contenuto di azoto nel digestato che ne deriva è abbattuto del 70%.
“La bassa bresciana è una delle zone agricole più importanti d’Italia – interviene L’Assessore Rolfi –  sto facendo un tour tra le aziende lombarde per capire quali sono le priorità anche in vista della programmazione del prossimo di PSR.  In questa zona è molto sentito il problema della fauna selvatica,  per questo proprio nella bassa bresciana avvieremo una sperimentazione dedicata alla cattura delle nutrie con una collaborazione fattiva tra i volontari e i professionisti del settore, sul modello di quanto già realizzato in Louisiana”.
“E’ stato un grande piacere ospitare nella mia azienda l’Assessore Rolfi – conclude Toninelli  Maurizio membro di consiglio di Coldiretti Brescia e titolare dell’azienda agricola –la sua presenza sul territorio dimostra la volontà di conoscere da vicino le realtà del territorio e le problematiche del settore per poi dare risposte e trovare soluzioni concrete”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *