ContaminAzioni in scena al Teatro Der Mast

“Dal canovaccio a Broadway in sette autori” è il titolo che vede protagonisti gli allievi del corso base di teatro curato da Alberto Cella e Cecilia Botturi in scena domenica 26 maggio

Domenica 26 maggio alle ore 21 al nuovissimo Teatro Der Mast, in via Giosuè Carducci 17/E a Brescia, la rassegna ContaminAzioni Teatrali presenta lo spettacolo Dal canovaccio a Broadway in sette autori, saggio finale del corso di recitazione firmato da ContaminAzioni per la regia di Alberto Cella e Cecilia Botturi

La rassegna Contaminazioni Teatrali prosegue nel 2019 mantenendo la filosofia dell’Associazione ContaminAzioni, ovvero di favorire l’incontro fra spettatori e fra spettatori e artisti. Si tratta di un nuovo modo di andare a teatro, o per meglio dire, di vivere il teatro: il pubblico si sente ospite, quasi accolto in una casa, e diventa parte attiva di una serata che si estende prima e dopo lo spettacolo.

Gli appuntamenti di CONTAMINAZIONI TEATRALI hanno, infatti, inizio nel foyer del teatro, prima dello spettacolo, che apre alle 19.30. Qui il pubblico può prendere un aperitivo e alcuni stuzzichini, e godere di un primo momento artistico a sorpresa. Segue in sala alle 21.00 lo spettacolo vero e proprio, che termina con un incontro con l’artista o gli artisti, i quali racconteranno la propria esperienza rispondendo alle domande del pubblico. A fine serata, è possibile intrattenersi ancora nel foyer per confrontarsi, scambiare opinioni e fare la conoscenza personale degli artisti. A questo scopo sono stati scelti spettacoli della durata di circa un’ora per lasciare spazio alla convivialità e al “vivere il teatro”. Il confronto e la socializzazione spesso continuano nelle pagine Social e web degli organizzatori e degli artisti.

Prosegue anche l’iniziativa rivolta agli “spettatori solitari”: per coloro che hanno riservato un unico posto per la serata, l’Associazione ContaminAzioni ha pensato a un’iniziativa volta a facilitare la socializzazione fra persone che condividono gli stessi interessi. Per chi lo desidera, è possibile riservare il posto in uno dei tavoli della galleria del Teatro Der Mast per condividere lo spettacolo con altre persone che si sono prenotate singolarmente.

È possibile prenotare online sul sito www.ContaminAzioni.net oppure telefonicamente al Teatro Der Mast al 392 4890202 (dalle 17.00 alle 19.00).

 

Dal canovaccio a Broadway in sette autori

Come evolve la comicità dagli albori del teatro ad oggi? Lo spettacolo vuole essere un’esperienza divertente e costruttiva sulle dinamiche del teatro comico, dall’antica Roma ad oggi, passando attraverso lo studio di scene comiche estrapolate da testi di autori di epoche diverse, alla scoperta del più vecchio mestiere del mondo … quello dell’attore!
Un collage spiritoso che si propone di trasferire al pubblico l’esperienza didattica del corso base di ContaminAzioni, attraverso la spiegazione semplice e ironica del lavoro eseguito dagli attori durante l’allestimento. Un intrattenimento giocoso di “teatro nel teatro”.
Nello spettacolo le singole scene sono introdotte da brevi presentazioni, esposte a rotazione dagli stessi allievi, che, nel corso della rappresentazione, si cimentano in un doppio ruolo. La parte di presentazione vuole dimostrare, con delle tesi, che la comicità occidentale è tale da duemila anni e obbedisce a schemi e tempi di interpretazione ben precisi.
Il primo autore analizzato è Neil Simon con La Strana Coppia nella versione femminile: lì viene esposta la prima tesi per cui il contrasto è la chiave del comico. Si passa quindi ad analizzare l’azione comica, sostenendo che “l’azione determina il comico”, affrontando il bisticcio fra Bianca e Caterina ne “La Bisbetica Domata”. L’azione viene riproposta uguale nel bisticcio fra le innamorate de “Il Bugiardo” di Carlo Goldoni per riscriverla in chiave moderna, mantenendo sempre la stessa azione. Dimostrato che la stessa azione può essere usata in scene diverse e che le scene prendono spunto dallo stesso Canovaccio si fa un salto all’indietro fino a Plauto con una scena dei Menecmi che viene riproposta sulla stessa azione ma con caratterizzazioni diverse su Feydeau. A questo punto la lectio brevis si conclude e, seguendo le informazioni date, gli attori lavoreranno su due scene prese da  “E adesso sto spingendo” di Nicola  e  Pierpaolo  Salvinelli e da “La cena dei cretini” di Francis Veber.

Domenica 26 maggio
(apertura teatro ore 19.30)

Teatro Der Mast, via Giosuè Carducci 17/E a Brescia
tredicesimo appuntamento della stagione CONTAMINAZIONI TEATRALI
Dal canovaccio a Broadway in sette autori
Saggio finale del corso base di teatro di ContaminAzioni
Regia: Alberto Cella e Cecilia Botturi
Assistenti alla regia: Giada Frisoni e Guglielmina Ferrara
Con:
Diana Riviera, Arianna Florioli, Giorgia Fagoni, Desiree Greco, Elisabetta Maifredi, Cristina Tudor,
Rita Corapi, Marco Guerrini, Daniela Medicina, Giovanni Morelliingresso
€ 5
informazioni e prenotazioni:
www.ContaminAzioni.net
Teatro Der Mast: 392 4890202 (dalle 17.00 alle 19.00)

 

Foto: Maurizio Balzarini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *