Giornata mondiale del latte, Rolfi: Combattere contro bugie per valorizzare la filiera

“La battaglia principale è quella dell’informazione. La Regione Lombardia sta combattendo in maniera decisa contro le fake news legate al latte e i suoi derivati. Il latte fa bene e ha proprietà nutritive importanti. Non possiamo permettere che alcuni media e alcune bufale che girano sul web facciano credere il contrario”. Così l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi – Fabio Rolfi – alla vigilia della Giornata mondiale del latte.

I NUMERI IN LOMBARDIA – Questi i numeri del settore nella nostra regione:

– 222 stabilimenti lavorazione del latte;
– 5 mila stalle (mille di vendita diretta, le altre consegnano);
– 580 mila vacche;
– 183 mila tonnellate di formaggi Dop prodotti ogni anno;
– 660 mila tonnellate di latte prodotte ogni anno.

CAMPAGNA PER L”ORO BIANCO’ LOMBARDO – “La Lombardia produce la metà del latte italiano – prosegue l’assessore -. Per noi è una battaglia campale quella della valorizzazione del nostro oro bianco e dei prodotti di qualità che ne derivano. Stiamo imbastendo una massiccia campagna di comunicazione, partendo dalle scuole, per promuovere, insieme a tutta la filiera, le qualità del latte lombardo e favorire il consumo di questo prodotto centrale per il nostro sistema agro-zootecnico”.

INDICIZZAZIONE – “Nel breve termine – conclude l’assessore -, in accordo con le associazioni agricole e con le aziende della trasformazione, intendiamo stabilire un parametro di indicizzazione regionale del latte, tenendo conto degli andamenti e delle esigenze di mercato e delle caratteristiche qualitative”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *