Confartigianato Imprese Brescia : bilancio approvato all’unanimità

L’assemblea ordinaria 2019 di Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale ha approvato, nella prima parte privata,
all’unanimità, il bilancio consuntivo 2018, già approvato precedentemente all’unanimità dalla Giunta Esecutiva. Dati ancora un
volta positivi, con un utile d’esercizio di 117.714 euro, in attivo per il nono anno consecutivo e consolidato nella sua parte
patrimoniale. Bilancio che ha visto la relazione nei suoi contenuti da parte del direttore di Upa Servizi Fulvio Tedoldi e responsabile dell’area fiscale di Confartigianato, che del presidente del Collegio dei Revisori Gianmarco Uberti. Il bilancio di esercizio chiuso al 31 dicembre 2018 è stato approvato evidenziando un’attività per11.743.703 euro; passività, debiti e fondi per 11.625.988; patrimonio netto di esercizio di 10.974.823 e un saldo netto di esercizio di 117.714. Risultato che trova conferma nel Conto Economico: ricavi per 1.596.189, costi 1.478.475 e il saldo netto di esercizio di 117.714.
Al termine della parte privata, l’Auditorium di via Orzinuovi di Confartigianato ha aperto le porte della casa degli artigiani, per la prima volta, al Vescovo di Brescia Mons. Pierantonio Tremolada e al sindaco di Brescia Emilio Del Bono che ha portato il suo saluto. Anno importante per Confartigianato Brescia che festeggia i 70 anni della sua fondazione: a novembre le celebrazioni città. «L’impegno di Confartigianato è quello di spenderci quotidianamente, anche dopo 70 anni, nella rappresentanza e tutela degli interessi collettivi dell’artigianato e delle piccole imprese – precisa il presidente Massetti – facendo sentire la nostra voce nei tavoli dove si elaborano le strategie che coinvolgono le imprese, sollecitando tutte le amministrazioni ad ogni livello, perché ascoltino le nostre esigenze di imprenditori, vero motore sociale ed economico del Paese».
Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale è l’organizzazione imprenditoriale più rappresentativa di Brescia con i
suoi 14.872 associati e ogni giorno grazie ai suoi 15 uffici coordinati dalla sede centrale di via Orzinuovi a Brescia offre ai
suoi associati servizi innovativi, consulenze e convenzioni vantaggiose: grazie al CEnPI, il consorzio dell’Energia per le
Imprese, bollette più leggere per energia elettrica e gas e poi risparmi e vantaggi sulle polizze assicurative dell’impresa, di casa,
dell’auto, sconti sull’acquisto di veicoli, carburante, tariffe Siae.
In Confartigianato l’imprenditore e il piccolo artigiano può trovare tutti i servizi innovativi per l’Impresa del futuro: dalla
fatturazione elettronica, all’welfare, alla Privacy, passando per i tantissimi corsi di formazione, tecnici, di amministrazione,
auto-imprenditorialità, marketing e tecnologie digitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *