Medicina: aumentano i posti disponibili

Quasi 1.800 posti in più per l’accesso a Medicina e una quarantina in più per gli aspiranti odontoiatri.

Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca comunica il contingente di posti per le due facoltà a numero chiuso (nazionale) più gettonate.

Dal 2019/2020, gli accessi per gli aspiranti alla carriera da medico saranno 11.568 e saranno 1.133 per i futuri dentisti.

I primi si incrementano del 18 per cento rispetto allo scorso anno mentre i secondi cresceranno del 3 per cento. In ogni caso, il ministro Bussetti mantiene l’impegno di incrementare la chance per chi vuole vestire il camice bianco.

Per gli 80 mila che ogni anno si contendono i posti per Medicina e Odontoiatria messi in palio dal Miur, l’appuntamento e per martedì 3 settembre. Il giorno dopo, il 4 settembre, sarà la volta degli aspiranti Veterinari e il 5 settembre si svolgerà il test di accesso ad Architettura.

Per le professioni sanitarie (Infermiere, logopedista, ostetrica, tra gli altri) la prova si svolgerà l’11 settembre e il giorno seguente si giocheranno il futuro coloro che hanno optato per Medicina in lingua inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *