Rimedi naturali anti cicatrici

Bellezza e cicatrici: quali rimedi?

 

 

Cercare di curare le cicatrici del proprio corpo, è fondamentale per mantenere determinati canoni di bellezza. Le cicatrici infatti, possono essere un fastidioso inestetismo per chi magari ha subito un’operazione chirurgica oppure per chi ha avuto qualche brutto incidente. Per dire addio anche alle cicatrici da acne oppure a delle semplici ferite, ci sono dei rimedi davvero efficaci sia naturali che non, che ti aiuteranno a migliorare dal punto di vista estetico la tua pelle. Ma come si fa a cercare di eliminare una volta per tutte le cicatrici dell’acne, ma anche altre ferite della pelle oppure quelle di un intervento chirurgico? Ogni pelle reagisce in modo diverso ad un taglio o a una sutura quindi, per cercare di rendere le cicatrici meno evidenti, si deve lavorare in maniera ben chiara e trovando quali sono i migliori rimedi. Tra quelli maggiormente utilizzati, vi è il siero riepitelizzante di Mascia Brunelli che aiuterà a ristabilire la pelle in maniera naturale e sana. Ma vi sono anche altri rimedi che vale la pena considerare.

 

L’azione cosmetica per migliorare la percezione di una cicatrice

Per mantenere intatta la propria bellezza nonostante le cicatrici, bisogna sempre puntare su un prodotto cosmetico di alta qualità e che sia soprattutto, fatto con elementi naturali. Vi sono infatti in natura tantissimi elementi che permettono di ricostruire la pelle e di farlo rendendola sempre più liscia e rendendo le cicatrici meno visibili. Chi ha subito una brutta acne in gioventù oppure chi ha avuto delle ferite, non può non cercare di prendersi cura della propria pelle per eliminare questi segni che sono anche antiestetici.

 

I rimedi naturali anti-cicatrici

A volte, oltre ai prodotti cosmetici veri e propri, ci sono dei rimedi della nonna che servono per migliorare la salute della propria pelle e soprattutto per ricompattarla stimolando la rigenerazione di cellule epiteliali. Tra questi prodotti vi sono succo di limone e miele. Il succo di limone, grazie agli alfaidrossiacidi, è in grado di rimuovere le cellule morte che si trovano sulla pelle e quindi vanno a ricostituirla. Stesso discorso per il miele che è idratante e lenitivo. Questi due prodotti sono in grado di schiarire le cicatrici ed inoltre, hanno anche un effetto sorprendente nella tonificazione della pelle. Mescolando limone e miele, i miglioramenti saranno visibili fin dalle prime applicazioni. La crema solare poi, va sempre utilizzata sulla pelle in modo tale da migliorare la salute delle vostre cicatrici.

 

Stesso discorso vale per l’aloe vera. Non solo è un antinfiammatorio naturale, ma questo gel riesce ad essere un potente rigeneratore cellulare che insieme al limone, va a rimuovere le cellule morte. Ad aiutare in tal senso vi è anche l’amla. È un prodotto naturale ricco di vitamina C. L’amla – detta anche uva spina – è ricca di vitamina c ed è ottima per rigenerare le cellule della cute, oltre ad avere una forte azione esfoliante. Questo prodotto sarà davvero prezioso. Stesso discorso vale per l’olio d’oliva che è un forte rimedio cosmetico e che aiuta a ricostituire la pelle in maniera sorprendente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *