Festa “Verso l’altro 2019” in arrivo a Adro

Mancano meno di due settimane alla FESTA “VERSO L’ALTRO 2019”, che si terrà dal 20 al 22 settembre ad Adro: un evento promosso dai volontari di Punto Missione Onlus, Baule della Solidarietà ODV e Scuola “Madonna della Neve”, pensato per coinvolgere tutta la famiglia con incontri, spettacoli e attività ludiche.

Tutto il ricavato sarà devoluto a Casa Delbrêl, spazio di accoglienza sul territorio.

 

_Lunedì 9 settembre_ – LA NONA EDIZIONE DI “VERSO L’ALTRO”

(ADRO, 20-22 SETTEMBRE) sceglie come tema l’incontro fra generazioni, come occasione di scambio e di trasmissione di valori. La festa è organizzata da PUNTO MISSIONE ONLUS, IL BAULE DELLA SOLIDARIETÀ, E SCUOLA MADONNA DELLA NEVE DI ADRO. L’evento è realizzato grazie all’impegno dei volontari delle associazioni e sarà ospitato, come da tradizione, negli spazi della Scuola Madonna della Neve (via Nigoline 36, Adro).

 

“GENERAZIONE / GENERAZIONI”: IL TEMA DI “VERSO L’ALTRO” 2019 [3] L’incontro tra generazioni differenti per ritrovare quel senso di comunità che unisce gli individui nel prendersi cura dell’altro, nella capacità di “generatività”, nella trasmissione di esperienze e valori. A questo sono ispirati gli eventi e gli incontri in programma, DAI GIOCHI PER BAMBINI E RAGAZZI AGLI INCONTRI CULTURALI: SI PARLERÀ DI CULTURE DIFFERENTI, DI RAPPORTO GENITORI-FIGLI, DEI GIOVANI E DELLA LORO FORZA.

 

LA CA(U)SA SOSTENUTA DALLA FESTA

Verso l’altro è un evento all’insegna della GRATUITÀ e della SOLIDARIETÀ. Coinvolge oltre 100 volontari, che offrono il loro tempo e le loro competenze per dare vita a una festa conviviale e partecipata, fortemente legata al territorio, che ogni anno sostiene uno dei progetti di Punto Missione. QUEST’ANNO IL RICAVATO SARÀ INTERAMENTE DEVOLUTO A “CASA DELBRÊL – DIMENSIONE FAMIGLIA” [4], uno spazio per l’accoglienza di famiglie in difficoltà e donne con minori che Punto Missione ha aperto a Rodengo Saiano (BS).

 

LE INIZIATIVE DELLA FESTA: 20-22 SETTEMBRE, ADRO Il calendario della Festa Verso l’Altro [5], da sempre attenta alle famiglie, propone iniziative per tutte le età e per tutti i gusti:

–    AMPIA OFFERTA ENO-GASTRONOMICA con prodotti del territorio,

arricchita dalla possibilità di una degustazione di Franciacorta con PROFIT ENO PROFIT;

–    GIOCHI E GONFIABILI PER BAMBINI;

–    ATTIVITÀ LUDICO-SPORTIVE PER RAGAZZI: tiro con l’arco,

pattinaggio su strada, arrampicata, osservazione stellare, il battesimo della sella con i cavalli;

–    MONGOLFIERA;

–    CORSA PODISTICA;

–    INCONTRI CULTURALI;

–    BANCARELLA DEI LIBRI.

 

La festa vera e propria inizia come da tradizione con “DI CORSA VERSO L’ALTRO” [6], VENERDÌ 20 SETTEMBRE, corsa podistica non competitiva per adulti con un percorso di 10 km tra i vigneti della Franciacorta.

 

Tra gli ospiti che hanno confermato la loro disponibilità:

 

– Il pedagogista e imprenditore sociale JOHNNY DOTTI, per un incontro VENERDÌ 20 SETTEMBRE, ORE 21.00

– L’attore PIETRO SARUBBI con lo spettacolo a ingresso gratuito “Guareschi a modo mio” di SABATO 21 SETTEMBRE, ORE 21.00

– IL DOTT. GIUSEPPE NOIA, Presidente dell’Associazione Italiana Ginecologi Ostetrici Cattolici (AIGOC) e Consultore del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita del Vaticano, per l’incontro di DOMENICA 22 SETTEMBRE ALLE 17.30.

 

PROGRAMMA COMPLETO

 

ANTEPRIMA A BRESCIA: ASPETTANDO LA FESTA VERSO L’ALTRO GIOVEDÌ 12 SETTEMBRE ORE 18.00, SALONE VANVITELLIANO DI PALAZZO DELLA LOGGIA (BS):

Incontro-presentazione con l’autore del libro Antonio Polito [7], vicedirettore de Il Corriere della Sera

 

VENERDÌ 20 SETTEMBRE

 

ORE 11.00 / “Il pensiero islamico contemporaneo: dalla rinascita ottocentesca allo scontro con la modernità”: Incontro con Massimo Campanini, storico islamista e docente universitario ORE 14.00 / “I giochi di una volta” e “Torneo di calcio”

Pomeriggio sportivo dedicati agli alunni della Scuola secondaria di I grado e dei Licei “Madonna della Neve” di Adro (BS) ORE 19.00 / “Di Corsa Verso l’Altro”: corsa podistica non competitiva per adulti, 10 km

Partenza: Santuario Madonna della Neve, via Carlo Cattaneo, Adro (BS) ORE 20.30 / Premiazione combinata delle corse podistiche “CorriAMO x l’Oratorio” di Capriolo (06/09) e “Di Corsa Verso l’Altro” (20/09) ORE 21.00 / “Generarsi per generare: come educare in un tempo povero di desideri?”

Incontro con Johnny Dotti, pedagogista e imprenditore sociale

 

SABATO 21 SETTEMBRE

 

ORE 9.00 / “Il lavoro che cambia: le skills del passato ripensate al futuro”

Gli studenti della Scuola “Madonna della Neve” incontrano i genitori ORE 15.00 / “Perdersi X trovarsi”

Caccia al tesoro aperta a tutti, dagli 11 ai 99 anni! Iscrizioni e

regolamento: visitare il sito di Punto Missione al link

http://www.puntomissioneonlus.org/news/festa-verso-laltro-2019 e inviare il modulo compilato a info@puntomissioneonlus.org ORE 18.00 / “20 anni di Punto Missione, 10 anni de Il Baule della Solidarietà”

Il racconto della storia delle due associazioni con la testimonianza sulla missione in Ecuador ORE 18.30 / Premiazioni della caccia al tesoro “Perdersi X trovarsi”

1° premio (500 €), 2° premio (300 €), 3° premio (200 €) ORE 21.00 / “Guareschi a modo mio”: spettacolo teatrale di e con Pietro Sarubbi. Ingresso gratuito

 

DOMENICA 22 SETTEMBRE

 

ORE 11.00 / “Figli nell’unico Figlio: la generazione che salva”.

Incontro con Padre Antonio Sicari, conduce Luca Riva (Radio Bruno) ORE 11.00 / “Abbracci” – Spettacolo teatrale per bambini dai 4 ai 10 anni di Teatro Telaio ORE 15.00 / S. Messa con benedizione dei bambini accompagnati dai nonni ORE 16.00 / Si sale e si scende con la mongolfiera!

ORE 16.00 / Spazio giochi per nonni e nipoti ORE 17.30 / “Il Mistero della generazione. La vita nascente come principio educativo”

Incontro con il dott. Giuseppe Noia, Presidente dell’Associazione Italiana Ginecologi Ostetrici Cattolici (AIGOC) e Consultore del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita del Vaticano ORE 21.00 / Estrazione dei biglietti della Lotteria – conduce Carlo Zaniboni

 

PUNTO MISSIONE ONLUS sostiene dal 1999 progetti di sviluppo nella convinzione che ogni singola persona abbia diritto a un’esistenza accolta, libera e dignitosa. L’educazione dei ragazzi e la formazione al lavoro sono strumenti irrinunciabili per costruire un futuro diverso.

IL BAULE DELLA SOLIDARIETÀ ODV nasce nel 2008 per promuovere la solidarietà sociale e rispondere ai bisogni della comunità locale attraverso attività di volontariato: progetto Emera per il doposcuola dei ragazzi, corsi di lingua italiana per stranieri, sportello informa lavoro. Con l’attività di raccolta usato, liberamente donato all’associazione e ceduto a basso costo, il Baule dell’usato (via Einaudi 1, Moie di Sotto, lunedì-venerdì 15.00-18.00) sostiene i progetti di Punto Missione Onlus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *