Premiati tre atleti bresciani per meriti sportivi

Simona Tironi: “Orgogliosa dei talenti del territorio. Regione Lombardia sosterrà sempre lo sport in tutte le sue forme”

 

Da Regione Lombardia un riconoscimento ufficiale a tre atleti bresciani che con i loro risultati in ambito sportivo hanno portato lustro alla provincia di Brescia e a tutto il territorio lombardo. Si tratta della pattinatrice di Bagnolo Mella Valeria Barossi (campionessa europea di pattinaggio) e degli arcieri di Sarezzo Luca Nadali (medaglia d’oro nella categoria Compound Stile Libero e medaglia d’oro con la squadra nazionale) e Valentina Grazioli (medaglia d’oro a squadre femminile nello stile Longbow). Alla cerimonia – tenutasi oggi nella Sala Prati di Palazzo Pirelli – hanno preso parte anche il governatore Attilio Fontana, il presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi e l’assessore allo Sport Martina Cambiaghi. A consegnare le medaglie di Regione Lombardia ai tre campioni è stata la consigliera regionale Simona Tironi: “da rappresentante del territorio di Brescia sono molto orgogliosa di questi grandi atleti, che con i loro successi hanno dato lustro alla nostra provincia e a tutta la Lombardia. Da sempre – prosegue l’azzurra – Regione Lombardia incentiva lo sport in ogni sua forma: è importante ribadire che non esistono discipline di serie A o di serie B. Ogni attività sportiva arricchisce chi la pratica, contribuendo al nostro benessere psicofisico. Impegno, disciplina, forza di volontà e tenacia sono valori indispensabili per chiunque pratichi uno sport: da parte nostra l’attenzione a questo ambito sarà sempre prioritaria. Complimenti ai tre atleti e un grande in bocca al lupo per il loro futuro, che confido sarà costellato di tanti altri successi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *