Al Franciacorta il derby contro il Ciliverghe: vittoria meritata

Per la decima giornata di campionato, Franciacorta ospita al Comunale di Adro il Ciliverghe. Per il secondo derby stagionale, mister Volpi si affida al 4-4-2 con capitan Rossi al  centro della difesa affiancato da ferri e i terzini Torri e Lamberti. A centrocampo linea a quattro con Mangiarotti, Giorgino, Andreoli e Boschetti, mentre in attacco la coppia Bardelloni e Bertazzoli.

Il Franciacorta inizia la partita con il piglio giusto e all’11’ si rende pericoloso: Bardelloni serve sulla destra Bertazzoli che calcia, ma Belotti respinge in scivolata. Sulla respinta arriva più veloce di tutti Giorgino, ma anche la sua conclusione è murata dalla retroguardia gialloblu. Al quarto d’ora Bardelloni lavora bene sulla sinistra, vede l’accorrente Boschetti e lo serve. L’esterno franciacortino calcia di prima intenzione, ma la conclusione è parata a terra da Valtorta. Al 19’ si fa vedere il Ciliverghe con Franzoni ma Arrighi è attento e non si fa sorprendere. La squadra di mister Volpi vuole gestire il gioco e dopo un minuto risponde subito con un colpo di testa di Bertazzoli su assist di Bardelloni, ma la sfera è bloccata dal portiere avversario. Il Franciacorta continua a macinare gioco e al 26’è Mangiarotti a cerca lo specchio della porta, ma la sua conclusione a incrociare sul secondo palo si spegne di poco a lato. Alla mezz’ora il Ciliverghe si accende, ma deve fare i conti con un Arrighi in versione para tutto. L’estremo difensore franciacortino è bravo prima a deviare in angolo un’insidiosa punizione e in seguito a sventare il tiro ravvicinato di Confalonieri proprio sugli sviluppi del calcio d’angolo. Il Ciliverghe ci riprova poco dopo con franzoni ma Arrighi è sempre attento e mantiene inviolata la porta. Al 43’ l’occasione su punizione capita sui piedi di Boschetti che prende bene la mira e calcia di potenza, ma il tiro è sulla traiettoria del portiere. Quando il fine primo tempo è ormai agli sgoccioli, ecco che il Franciacorta trova il gol del vantaggio: Bardelloni controlla la palla sulla sinistra e poi serve Bertazzoli che salta Valtorta e deposita in rete.

La ripresa si apre subito con un fallo dubbio in area, ma per l’arbitro non ci sono dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri Confalonieri si fa ipnotizzare da Arrighi che respinge bene, ma non può nulla sugli sviluppi dell’azione finalizzata da Mozzanica. Il Franciacorta non ci sta e all’8’ minuto si riporta in vantaggio: Bardelloni è inarrestabile sulla sinistra e dal fondo serve a centro area Mangiarotti che di potenza e precisione non sbaglia.
La partita si accende e al 15’ gli ospiti acciuffano per la seconda volta il pareggio, sempre con Mozzanica. Il tiro del centrocampista gialloblu è velenoso e sorprende un incolpevole Arrighi.
Anche stavolta il Franciacorta non accusa il colpo e continua a macinare gioco alla ricerca del nuovo vantaggio che arriva meritatamente al 30’ con Bardelloni: l’azione si sviluppa sulla destra, Bardelloni lotta e recupera un gran pallone, alza gli occhi e calcia verso l’area. La traiettoria del pallone è insidiosa e s’infila proprio sotto la traversa superando Valtorta. Il nuovo vantaggio anima ancora di più un caparbio Franciacorta. I ragazzi di mister Volpi continuano ad attaccare e al 34’ allungano le distanze. Il quarto gol è una vera perla e porta la firma di Ferri. Il difensore centrale s’incarica della battuta di un calcio dai trenta metri, rincorsa e fiondata imparabile all’incrocio dei pali. Un gol bellissimo che chiude, di fatto, la partita.

Nei minuti finali il Ciliverghe prova l’assalto finale, ma il Franciacorta è ben schierato e non lascia speranze di rimonta. Per la squadra di mister Volpi arriva così la seconda vittoria stagionale nei derby, ma soprattutto la terza vittoria consecutiva. Prossimo impegno, domenica 10 novembre in casa del Crema.

IL TABELLINO
FRANCIACORTA FC – CILIVERGHE 4-2
FRANCIACORTA FC: Arrighi; Torri, Rossi, Ferri, Lamberti (23’ st Zambelli); Mangiarotti (40’ st Bitihene), Giorgino, Andreoli (40’ st Guerini), Boschetti; Bertazzoli (37’ st Zugno), Bardelloni. A disp.: Festa, Ruffini, Fiorentino, Farimbella, Firetto. All.: Volpi.
CILIVERGHE: Valtorta, Avesani, Menni, Mozzanica, Scalvini (37’ Licini), Belotti, Maspero, Vignali (40’ st Miglio), Confalonieri, Franzoni, Comotti (3’ st Ait Bakrim). A disp.: Magoni, Manu Aning, Panelli, Sola, De Angelis. All.: Carobbio.
ARBITRO: Tagliente di Brindisi.
ASSISTENTI: Conte di Taranto; Rignanese di Rimini.
MARCATORI: 45’ Bertazzoli, 8’ st Mangiarotti, 30’ st Bardelloni, 34’ st Ferri; 2’ st e 15’ st Mozzanica.
AMMONITI: Arrighi, Rossi, Ferri; Vignali, Scalvini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *