Bowling: Galeone e Solfrini campioni nel singolo

BOWLING: GALEONE E SOLFRINI CAMPIONI NEL SINGOLO, LUNEDÌ 2 LA FINALE ASSOLUTA DEL CAMPIONATO PROVINCIALE

 

Il Campionato Provinciale di specialità è giunto alle battute decisive. Lunedì 2 dicembre le piste del Centro Bowling Leonessa incoroneranno il campione assoluto 2019 al termine della finalissima che metterà di fronte i primi otto della classifica generale formata dai risultati conseguiti da ciascun giocatore nelle quattro specialità (squadra, tris, doppio e individuale). Quattro competizioni che hanno dato vita a quattro mesi di intense sfide, che hanno promosso all’atto decisivo i migliori otto, pronti a sfidarsi per conquistare la corona provinciale. A partire dalle 21 si contenderanno l’ambito titolo Umberto Stanga, unico finora ad avere superato la soglia dei 7.000 birilli, Franco Guarienti, Giorgio Baiguera, Bruno Zanola, Claudio Rubagotti, Franco Forti, Giovanni Vigani e Tommaso Solfrini. I primi cinque bowlers appartengono al Game City Fonderia Marini, mentre gli ultimi tre sono tesserati per il Rainbowl Atacama. Un gruppetto che ha disputato un Campionato Provinciale di ottimo livello, estromettendo dagli otto finalisti, che dovranno ricominciare da zero la loro corsa per la vittoria assoluta, nomi di assoluto rilievo. L’ultima specialità ad essere messa in archivio è stato l’individuale, che ha visto conquistare il titolo provinciale Nicola Galeone e Tommaso Solfrini. Nella categoria A il quotato Galeone, portacolori del Game City, è riuscito a prevalere su due giocatori del Rainbowl come Giovanni Vigani e Mario Ferretti, mentre nella categoria B l’esordiente Tommaso Solfrini del Rainbowl ha avuto ragione di Bruno Zanola, ora al Game City, e del compagno di squadra Davide Moglia. Alla finale “all-in” di lunedì 2 dicembre il compito di completare con tante emozioni questa avvincente edizione 2019 del Campionato Provinciale di specialità di bowling.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *