Bowling: Bruno Zanola campione provinciale 2019

Bruno Zanola ha vinto il Campionato Provinciale di specialità. L’atleta del Game City Fonderia Marini si è imposto al termine della combattutissima finale assoluta che si è disputata sulle piste del Bowling Leonessa a Mompiano. Zanola è salito sul gradino più alto del podio dopo sette avvincenti partite, che hanno riservato molteplici colpi di scena e si sono decise proprio all’ultimo turno. Il nuovo campione provinciale ha totalizzato 1.441 birilli (per una media superiore ai 197) ed ha preceduto letteralmente allo sprint i compagni di squadra Franco Guarienti e Giorgio Baiguera, che si sono fermati rispettivamente a quota 1.420 e 1.411. I tre giocatori del Game City hanno allungato proprio nell’ultima partita ed hanno ristretto la lotta per il primato provinciale ad una sorta di questione in famiglia, approfittando di una flessione di Massimo Beltrami e Franco Forti del Rainbowl Atacama che hanno condotto a lungo la finale “all-in”, dando l’impressione di poter dire la loro sino in fondo con i rivali, salvo poi “rallentare” nel momento decisivo della contesa. La classifica conclusiva della finale assoluta del Campionato Provinciale di specialità, che ha registrato proprio all’ultimo il forfait per infortunio di uno dei contendenti più accreditati come Giovanni Vigani, uno die punti di forza della compagine guidata dal presidente Rinaldo Bertoletti, ha dunque visto Franco Forti, Massimo Beltrami, Umberto Stanga, Claudio Rubagotti e Tommaso Solfrini piazzarsi nell’ordine ai piedi del podio in quello che è stato l’atto conclusivo di una competizione davvero riuscita, una gara molto accesa, che ha regalato agli appassionati oltre cinque mesi di avvincenti sfide che hanno coinvolto tutti i migliori bowlers del panorama provinciale. E’ stato un derby emozionante tra le due società bresciane, con il Rainbowl Atacama capace di imporsi nella coppia e nel tris, mentre il Game City ha vinto la prova a squadre. Proprio prima della finale assoluta è stato assegnato il titolo dell’individuale, che ha premiato nella categoria A un bowler del Game City, Nicola Galeone, e nella categoria B un portacolori del Rainbowl, Tommaso Solfrini. Tante sfide e grande equilibrio che hanno trovato il loro pieno compimento nella finale assoluta che ha incoronato Bruno Zanola nuovo re del bowling bresciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *