Materdomini.it sfida importante in chiave play off

Sarca Italia Chef Centrale si affaccia  alla fase più calda del campionato con lo scontro delicato con  Materdomini.it, staccata di cinque punti, ma in fase di costante crescita. Sfida al San Filippo anticipata alle ore 17.

Mancano sei giornate al termine della Regular Season  e il match che domenica andrà in scena alle 17 al San Filippo è un ghiotto antipasto della tensione agonistica che guiderà la fase finale del campionato.

L’avversario di turno è Materdomini Castellana Grotte che, condotta da Cazzaniga, altro ‘eterno’ del campionato, sta dando dispiaceri a tante big come Ortona, quasi beffata al tie break, e Calci, sconfitta nettamente nell’ultima giornata. Il trend positivo dei pugliesi è confermato da tre vittorie negli ultimi cinque turni che hanno permesso loro di staccarsi dal gruppetto di coda e di stabilirsi in ottava posizione, a cinque punti da Brescia.

Oltre all’opposto esperto (autore di 30 punti nell’ultimo match), il sestetto di Castellano conta sulla regia del veterano Rodman Valera, con Fiore e Rosso attaccanti laterali e Patriarca e Gargiulo al centro.

Battista è il libero.

Nel match di andata fu 3-1 per Brescia che deve provare ad assicurarsi i tre punti in palio al San Filippo per consolidare la sua posizione in vista dell’assalto finale.

“E’ importante mantenere il distacco da Santa Croce (ora a due

lunghezze) e dovremo partire spingendo forte al servizio, perché Materdomini riceve molto bene – commenta Michele Malvestiti, l’opposto protagonista degli ultimi match che sta sostituendo senza esitazioni Fabio Bisi –. Alla prima partita sentivo parecchio l’emozione, ma grazie ai compagni che mi hanno sostenuto e al fatto che più giochi, più le cose vengono naturali, ho trovato un equilibrio mio. Sono contento di potermi misurare con un campionato di questo livello: è un test di crescita anche per me. Sto in campo senza esitazione perché preferisco fare un errore in più e restare sciolto, che non giocare contratto per la paura di sbagliare”.

Fischio di inizio alle 17.00. Arbitri: Palumbo e Sessolo, addetto al video check: Buonaccino D’Addiego. Diretta streaming all’indirizzo:

Sugli altri campi, tanti scontri interessanti: gli anticipi del sabato sono quelli tra Lagonegro  e Santa Croce (ore 18) e tra Siena e Ortona (20.30).  Bergamo sarà ospite domenica di BCC Castellana Grotte, Calci cerca punti contro Cantù, mentre Reggio Emilia affronta in casa Mondovì

Ospiti del progetto Cuore Atlantide sono i volontari di ABIO Brescia, Associazione Bambino in Ospedale, con cui Atlantide collabora da qualche anno attraverso il progetto Campioni in Corsia, in collaborazione con Fondazione Poliambulanza.

La sala Hospitality sarà invece curata dai nuovi amici di Dosso Badino, agriturismo Franciacortino che ha aderito al progetto Legami, attivo da

3 anni sul territorio del Sebino e orientato a persone con fragilità da rendere attive formandole  nel settore del turismo, della  produzione agricola  e della ristorazione. La visione di fondo è che la connessione fra soggetti organizzativi diversi (no

profit/profit/pubblici/volontariato) possa ridurre le fragilità ed aumentare il benessere dell’intera comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.