L’Istituto Don Milani di Montichiari, una Scuola Innovativa

“La scuola innovativa” si presenta. Giovedì 27 febbraio all’Istituto statale Don Milani di via Marconi 41 a Montichiari sarà possibile conoscere le buone pratiche che hanno portato questa realtà educativa alla ribalta delle cronache nazionali per il suo dinamismo, soprattutto grazie all’attivazione da qualche anno del Progetto Dada, acronimo di ‘Didattica per ambienti di apprendimento’.

Si tratta appunto di una innovazione che prevede per gli studenti il cambio d’aula ogni ora, da un lato incrementandone la concentrazione e la disponibilità all’ascolto della lezione successiva, dall’altro sollecitando nei docenti il confronto e lo scambio di strumenti e materiali didattici con i colleghi che ne condividono l’aula. Si tratta di un potenziale prezioso che dà continuità e sicurezza al futuro della scuola, percepita molto positivamente dall’utenza.

Alle ore 8.30 un pool di docenti coordinato dalla dirigente scolastica Claudia Covri accoglierà i partecipanti e presenterà le caratteristiche dell’istituto e i principi ispiratori del Progetto Dada. Verso le ore 10 ci si trasferirà nelle aule per la “osservazione in classe e in seguito si terrà un “laboratorio di rielaborazione dei dati raccolti”, con lavori di gruppo e un confronto sulle novità emerse.

Le metodologie didattiche utilizzate al Don Milani saranno al centro della seconda parte della giornata, con la illustrazione delle “unità didattiche di apprendimento” e delle possibilità di utilizzo degli strumenti digitali nella didattica. La rielaborazione finale dell’esperienza, condivisa in plenaria, concluderà la giornata esperienziale.

Per informazioni e iscrizioni si può telefonare allo 030.961410.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.