AIB, anche le imprese aderiscono al progetto #BresciaNonSiFerma

Nell’ottica di veicolare un messaggio di continuità aziendale all’interno dell’attuale situazione sanitaria legata al Coronavirus, anche l’Associazione Industriale Bresciana ha deciso di aderire al progetto #BresciaNonSiFerma, hashtag lanciato dal Comune di Brescia.

AIB, in particolare, metterà in evidenza nei prossimi giorni – su diversi canali comunicativi (sito e social network) – articoli, video e materiale riguardanti le aziende bresciane associate che svolgono senza interruzione l’attività lavorativa, facendo da collettore a quelle che in questo momento sono le buone notizie da loro condivise sulle pagine istituzionali e social.

Tutte le imprese associate sono invitate a segnalare all’indirizzo comunicazione@aib.bs.it le iniziative di comunicazione messe in atto sul tema. È già online la prima pubblicazione, relativa al video virale realizzato da Bonomi Group di Gussago nei giorni scorsi.

Prosegue, inoltre, l’impegno di AIB a sostegno delle imprese: dallo scorso lunedì 24 febbraio è attiva, sul sito www.aib.bs.it, una sezione appositamente dedicata al tema del Coronavirus. La pagina raccoglie le principali direttive e indicazioni ufficiali fornite dagli enti istituzionali, ma anche documentazione e normativa utile dal punto di vista del sistema bancario. Allo stesso tempo AIB ha predisposto una task force di esperti per supportare le aziende in ogni richiesta su temi quali sicurezza, prevenzione nei luoghi di lavoro e indicazioni economico finanziarie legate al Coronavirus. La pagina ha sin qui registrato 4.690 visualizzazioni. Per qualsiasi ulteriore informazione è attivo anche l’indirizzo mail coronavirus@aib.bs.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.