“Lo psicologo per te..lefono”

La ASST del Garda attiva il servizio di consulenza psicologica telefonica per l’emergenza Coronavirus rivolto a tutti i cittadini del proprio territorio

L’emergenza Coronavirus, che dura ormai da diverse settimane, sta mettendo sempre più a dura prova lo stato d’animo delle persone che sono obbligate ad un isolamento domiciliare ed affrontano una serie di emozioni forti e diversificate quali preoccupazione per sé e per i familiari, paura, ansia, impotenza che la malattia e l’attuale situazione comportano, oppure dei pazienti che dopo la dimissione ospedaliera devono affrontare un lungo periodo di isolamento domiciliare con un percorso di “elaborazione” della malattia che appare congelato dalla solitudine che l’isolamento produce; particolarmente difficile è la situazione in cui vivono i parenti di pazienti ricoverati, per i quali il distacco dal loro familiare è pressoché totale – interrotto eventualmente soltanto da una telefonata periodica di aggiornamento dal reparto – e per alcuni di loro, purtroppo, ha un epilogo ineluttabile che non consente neppure un ultimo saluto.

Tutto questo sta determinando nei cittadini un bisogno crescente di aiuto psicologico, a cui la direzione strategica della ASST del Garda ha ritenuto importante rispondere attraverso il coinvolgimento degli psicologi che ordinariamente operano nei diversi servizi aziendali e che, in considerazione del differimento di alcune attività per limitare al massimo gli spostamenti degli utenti, si sono messi a disposizione per il sostegno ai singoli cittadini che necessitano di aiuto.

Per tutti i cittadini del territorio della ASST del Garda sarà attivo da domani un servizio di consulenza psicologica telefonica (“Lo psicologo per te..lefono”) riservato ai pazienti in isolamento domiciliare, ai familiari di pazienti ricoverati in ospedale, o a chiunque abbia bisogno di un supporto psicologico a causa dell’emergenza Coronavirus.

Per accedere al servizio è necessario inviare il proprio nominativo ed un recapito telefonico attraverso i seguenti contatti:

mail: aiutopsicologico@asst-garda.it

messaggio watsapp a: 380 6913898

oppure è possibile chiamare per appuntamento dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 16.00 ai numeri:

030.9116214 oppure 030.9116216

Operatori sociali accoglieranno la richiesta e indirizzeranno le persone ad un pull di 13 psicologi che la ASST del Garda mette a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.