Ghedi: é iniziata la distribuzione dei kit per le persone in quarantena

Da sabato 4 aprile a Ghedi il Comune ha cominciato la distribuzione dei kit per le persone in quarantena. Un’iniziativa che proseguirà fino ad esaurimento delle scorte e che consiste nella consegna di un pacco contenente quattro mascherine ed altrettante paia di guanti, di un disinfettante per le mani e dei sacchi per l’apposita raccolta dei rifiuti che deve compiere chi si trova nella difficile situazione di isolamento. Proprio per poter svolgere in modo corretto questa operazione all’interno del kit è stata inserita anche una lettera dell’Amministrazione Comunale ghedese contenente tutte le spiegazioni del caso ed un breve punto della situazione. Il materiale che viene distribuito in questi giorni è il frutto delle offerte e delle donazioni al Comune fatte da aziende del territorio e da privati cittadini che hanno deciso di dare il loro concreto aiuto a sostegno di chi in questo momento si trova in serie difficoltà: “In effetti – è il commento del sindaco Federico Casali – in un frangente tanto delicato è bello osservare la risposta della nostra comunità. Abbiamo potuto vedere tanta solidarietà, le persone si sono fatte trovare pronte per aiutare chi è in difficoltà e questo sia per la consegna di materiale o per la disponibilità a mettere a disposizione il proprio tempo per i servizi che vengono forniti alle famiglie (come la consegna casa delle spese), ma anche le donazioni di denaro non si sono fatte attendere. Si può proprio dire che nell’emergenza sanitaria la comunità di Ghedi ha risposto il suo “Presente!” nel migliore dei modi”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.