Un ramoscello di ulivo su ogni tomba

Su incarico dell’Amministrazione Comunale in questi giorni a Sirmione sul Garda (BS) si sta procedendo alla pulizia di tutte le tombe e dei vasi del cimitero, per rimuovere le sfioriture e lasciare ordinato il luogo di culto del paese.

“Un gesto semplice ma fortemente simbolico, per rappresentare la vicinanza della comunità verso i nostri defunti e le loro famiglie in un momento così difficile, che ci sta mettendo alla prova e potremo superare  con il contributo di tutti” racconta il Sindaco Luisa Lavelli.

L’incarico è stato affidato alla partecipata del Comune Sirmione Servizi. Su ogni tomba è stato posto un ramoscello di ulivo, simbolo universale di rigenerazione, di pace e di fratellanza.

“Un piccolo segno con un grande significato: i cittadini devono continuare a restare a casa, noi facciamo tutto il possibile affinché questi giorni di quarantena siano per tutti, per quanto possibile, meno difficili” conclude Lavelli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.