37mila euro donati al fondo Sostieni Brescia dai cittadini di Darmstadt

Sono stati accreditati, sul conto del fondo SOStieni Brescia, 37mila euro, frutto di una raccolta fondi promossa da Jochen Partsch, sindaco di Darmstadt, tra i suoi concittadini.

Già dall’inizio del mese di marzo, saputo dell’emergenza sanitaria che ha investito la nostra città e la nostra provincia, il primo cittadino della città dell’Assia gemellata con Brescia si è adoperato per sostenere e aiutare i bresciani, inviando subito una fornitura di dispositivi di protezione completi per il personale sanitario delle aeree triage degli Spedali Civili e successivamente altre cinquemila mascherine per i volontari.

Emilio del Bono, nella lettera di ringraziamento inviata al collega, ha sottolineato come i gemelli tedeschi, pur trovandosi anch’essi in situazione d’emergenza, abbiano saputo dimostrare il vero valore di un gemellaggio, che si esprime attraverso la solidarietà e la cooperazione internazionale.

“Ogni anno arrivano a Brescia diverse persone da Darmstadt attraverso scambi scolastici, professionali, gruppi di vacanze di formazione, gruppi culturali e sportivi”, ha dichiarato il sindaco Del Bono. “Attendiamo la fine dell’emergenza sanitaria per poterli accogliere ancor più calorosamente e dimostrare loro che i bresciani non dimenticano i gesti di generosità e che sono capaci di sentimenti d’amicizia altrettanto nobili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.