Granbaule del teatro Teatro del Vento

11 LUGLIO 2020  ore 21.00
Parco Comunale di Monterotondo – Passirano

Teatro d’attore, musica dal vivo – dai 5 anni

Prendete un narratore di lungo corso, aggiungete un baule veramente grande su un palco veramente piccolo ed avrete gli ingredienti giusti per assaporare tre bellissime fiabe della tradizione popolare.
Dal nostro Granbaule del Teatro usciranno: una Marionetta Terribile, la Casetta di Pollicino, il Bosco Incantato, una Gallina Vera ma invisibile, l’Orco, la Vecchia, l’Omone, il Principe Savastano, Giovanninsenzapaura, Don Liborio Oste Imbroglione, Mamma Tempulana, l’Ovodoro ed il Bastone Fatato…
Ma la cosa più preziosa che potrete vedere sarà un Organetto Musicale perfettamente funzionante che con i suoi rulli sapientemente perforati ci permette ancora di ascoltare le musiche dei tempi andati.
Fiabe, oggetti e personaggi per creare, in continuo dialogo con il pubblico, uno spettacolo divertente che propone, a grandi e piccoli spettatori, di riflettere sul coraggio, la paura, le disgrazie e naturalmente sulla fortuna che si incontrano nelle avventure della vita.

Il sogno di Tartaruga

Il Baule Volante

12 LUGLIO 2020  ore 21.00
Cortile Municipio, Piazza Roma 19 – Nuvolento

Teatro d’attore, pupazzi e musica dal vivo – dai 4 anni

Tartaruga fece un sogno. Sognò un albero che si trovava in un luogo segreto. Sui rami dell’albero crescevano tutti i frutti della terra: banane, datteri, noci di cocco, meloni, miglio, patate dolci, manioca e tanti altri. Tartaruga raccontò il suo sogno agli altri animali, ma tutti risero. “E’ solo un sogno”, dicevano. “No”, replicò Tartaruga,” sono sicura che esiste davvero. Andrò da Nonna Koko e lei saprà dirmi dove cresce”. “Aspetta! Andrò io, tu sei troppo lenta!”, disse la scimmia. E si mise in viaggio. Ma ai sogni occorre credere fino in fondo perché si avverino. E soprattutto non bisogna avere fretta! Tartaruga tutto questo lo sa molto bene. E Tartaruga aspettò con la sua nota pazienza, così alla fine…
Il racconto di questo albero meraviglioso viene dall’Africa, un continente che tutti sogniamo, una terra che immaginiamo piena di colori, di suoni e ritmi, di una natura esuberante e vitale. Ed è così che vogliamo raccontare la storia, con vivacità e tanta musica, come in un sogno. I protagonisti sono gli animali della savana, rappresentati da pupazzi animati a vista. Le musiche sono eseguite dal vivo su ritmi e strumenti africani, con tutta la loro carica di energia, capace di coinvolgere gli spettatori di tutte le età.

Premio Maria Signorelli 2008-2009 Rassegna Nazionale “Oltre La Scena”– Roma
Premio “Gianni Rodari” 2010 Festival Nazionale “Lucciole E Lanterne” – Roma
Premio Festival Internazionale “Enfantheatre” 2010-2011 – Aosta

Amici per la pelle

Teatro del Buratto

13 LUGLIO 2020  ore 21.00
Anfiteatro Parco Montagnette, via Guglielmo Marconi – Roncadelle

Teatro d’attore – dai 5 anni

Un racconto di amicizia e tradimento, di scoperta di se stessi e dell’altro che mette al centro il rispetto reciproco e dell’ambiente.
Una fiaba moderna in cui vengo narrate le avventure di Zeno, un ragazzo che si sente solo e per esigenze di lavoro si traveste da asino, e di Molly, un’asina vera, un’asina intelligentissima: è fuggita da uno stretto recinto e anche lei si sente sola.
Un giorno, entrambi in fuga, si incontrano. Lui se ne va da un luogo che l’ha deluso, lei scappa da una prigionia. Il loro incontro cambierà la vita ad entrambi.
Insieme affronteranno diverse situazioni in cui le loro differenze emergeranno creando complicità ma anche conflitti. Ma è di tutto questo che si nutre un’amicizia vera.
Sul palcoscenico la storia viene narrata con un gioco di parole e di movimento dove, con la voce e con il corpo, gli attori evocano e ci rendono partecipi di situazioni e paesaggi.
Attraverso la metafora e il racconto fantastico, possiamo meglio comprendere che curare e rispettare il nostro mondo parte dal conoscere e rispettare se stessi e gli altri, nella loro diversità e bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.