Quando le stelle vanno a dormire: la musica all’alba e le altre emozioni di Sirmione

Sabato 1 agosto la Spiaggia delle Muse sarà il meraviglioso teatro di due eventi che ci faranno assaporare una Sirmione profondamente immersa nei primordiali ritmi dell’universo, di nuovo a contatto con il sole che apparirà alle spalle del Monte Baldo e delle stelle che lentamente saliranno nel cielo.

La giornata Inizierà puntuale alle 5 con le note del concerto del Gruppo Caronte “Quando le stelle vanno a dormire. Tu mi fai girar, la canzone italiana dal 45 giri al cd”.
Alle 21:30 quando lentamente i clamori dei visitatori frettolosi si staranno spegnendo potremo restare “Con il naso all’insù a guardare le stelle” attraverso i telescopi dell’Unione Astrofili Bresciani che racconteranno il cielo e lo faranno osservare sia ad occhio nudo che attraverso i loro sofisticati strumenti.

“Quando le stelle vanno a dormire” tornerà con un secondo concerto, sempre alle 5 e sempre alla Spiaggia delle Muse, venerdì 14 agosto. Il Gruppo Caronte proporrà “Il sole nero, percorso in veste classica tra Metal e contaminazioni”.

Potremo tornare ad osservare le stelle che brillano nel cielo con l’Unione Astrofili Bresciani anche sabato 29 agosto, alle 21:30 di nuovo ascoltando l’acqua sulle rive della Spiaggia delle Muse. Un altro incredibile viaggio tra costellazioni e galassie: un’esperienza di grande valore, perfetta per tutti coloro che sono affascinati dallo spazio e dai suoi infiniti sistemi.

Spiaggia delle Muse

sabato 1 agosto
ore 5:00
Quando le stelle vanno a dormire. Tu mi fai girar, la canzone italiana dal 45 giri al cd
Concerto del Gruppo Caronte
ore 21:30
Con il naso all’insù a guardare le stelle
Osservazioni astronomiche al telescopio con l’Unione Astrofili Bresciani

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.