Nel weekend salpano gli eventi dei 70 anni della Centomiglia con Gentlemen Cup e 54° Trofeo Gorla

Sul Garda è tempo di Centomiglia. Sabato il Circolo Vela Gargnano proporrà la Gentlemen’s Cup, domenica 30 agosto, il 54° Trofeo Gorla e la 5o Miglia del Garda, in attesa il 5-6 settembre con la 70a Centomiglia, la regata italiana più longeva con la grande novità di una gara “Sprint” per le barche volanti con i Foil, la nuova frontiera della vela. La leggenda della Centomiglia continua.

Tutto si ripeterà. Come quell’ 8 settembre 1951, si andrà da Gargnano (Bogliaco) a Gargnano. Oppure, come dicono qui, dai porticcioli di Bogliaco, doppiando l’alto lago trentino (Torbole) e l’isolotto del Trimelone (Verona), la parte bassa, il transito da Desenzano. All’arrivo, le prime barche vivranno un vero e proprio tappeto rosso da Bogliaco fino a Gargnano, nel ricordo di quella prima volta. Su e giù, come sempre, una edizione quasi esclusivamente italiana (causa Covid) anche se non mancano alcune conferme come la vela volante di Gonet-Monofoil del lago di Ginevra, altre barche svizzere mezze volanti, e Clandesteam, Pata Lb 10, i Melges 32, l’One Off Black Arrow, l’interessante Grand Soleil 42 Stradivaria con al timone in coppia Lorenzo Rossi e suo nonno Ivan. Sarà come 70 anni or sono, quasi tutti italiani, con i tedeschi che arrivarono e vinsero solo dalla seconda edizione (con il mitioco legno Manjana). La regata d’altura italiana si ripresenterà con qualche novità tra le flotte, grandi attori i monotipi lacustri che vivranno una settimana degna di un Campionato Mini-altura.

Le date

Il 29 agosto (sabato) si disputerà la Gentlemen’s Cup, il 30 domenica, il 54° Trofeo Riccardo Gorla. In base ai protocolli del Ministero, Regione, Federazione le limitazioni riguarderanno gli assembramenti, le mascherine prima e dopo le gare in luoghi chiusi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.