Assegnazione spazi alle associazioni iseane

Il 9 settembre 2020, la Commissione incaricata, ha provveduto ad aprire le buste contenenti le offerte tecnico/economiche delle Associazioni intenzionate a fissare la propria sede nei locali appositamente adibiti all’interno del Palazzo Arsenale di via della Malinconia.

«In adempimento con la normativa vigente e nel rispetto delle delibere 168 del 10/9/18 e 12 del 14/1/19 approvate dalla precedente Amministrazione, il processo di assegnazione mediante bando pubblico sancisce la ferma volontà di assegnare beni pubblici in totale trasparenza – dice il vicesindaco di Iseo Cristian Quetti -La tanto criticata “base d’asta” aveva, ed ha, l’esclusiva finalità di chiedere una responsabile compartecipazione al mantenimento del bene pubblico in quanto tale. Ad inizio anno la medesima metodologia, tramite bando pubblico, fu utilizzata per l’assegnazione degli spazi presso “Casa Marianna” e gli aggiudicatari di tali spazi furono la Fondazione Don Tarcisio Festa Onlus e le Acli. In tale circostanza nessuna critica venne sollevata a dimostrazione che l’azione intrapresa trovava, e trova, condivisione e giustificata applicazione.»

« Quanto applicato e perseguito crediamo sancisca inequivocabilmente che trasparenza ed equità rappresentano per noi parametri imprescindibili – sottolinea il sindaco Marco Ghitti- Come accaduto per “Casa Marianna” quanti non avessero partecipato al bando in oggetto, avranno ritenuto non idoneo lo spazio proposto. L’auspicio è quello di poter trovare, in futuro, ulteriori spazi idonei da poter loro assegnar».

 

In data 9 settembre sono stati assegnati spazi all’Associazione Universitas Ysei e all’Associazione Pensionati API.

 

Il vicesindaco

Cristian Quetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.