Nuovo Eden: nuova sospensione della programmazione del cinema, torna L’Eden in salotto

In seguito all’approvazione della nuova versione del decreto, in vigore dal 26 ottobre fino al 24 novembre, il cinema Nuovo Eden chiude nuovamente i battenti. Sono sospese le attività di proiezione cinematografica, gli incontri con registi e critici in presenza e tutti gli eventi speciali previsti in calendario.

Fondazione Brescia Musei e Nuovo Eden intendono continuare a proporre film di qualità e d’autore sulla propria piattaforma streaming L’Eden in salotto, la finestra dedicata al cinema indipendente, e non solo, per riprendere virtualmente la programmazione della sala e per stare vicini al pubblico, che da sempre ha dimostrato vicinanza e interesse. L’Eden in salotto è il canale on demand del Nuovo Eden a cui si potrà accedere direttamente dal sito www.nuovoeden.it o dalla piattaforma Vimeo.

Il Nuovo Eden proporrà inoltre incontri con registi e operatori del settore sui propri canali di comunicazione ed è a disposizione degli Istituti Scolastici per organizzare proiezioni e incontri in streaming, così da dare continuità all’offerta che da quattordici anni porta il cinema alle scuole di ogni ordine e grado di Brescia e provincia. Le altre attività extra-cinematografiche come le presentazioni dei libri, legate alla mostra “Raffaello. L’invenzione del divino pittore”, non saranno più in presenza ma fruibili in streaming sui canali di Fondazione Brescia Musei. Il corso di Storia dell’arte, a cura dei Servizi Educativi della Fondazione, passa alla modalità online e gli iscritti riceveranno a breve comunicazione.

Il direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov sottolinea: «La Fondazione si attiene responsabilmente alle prescrizioni del nuovo Dpcm, consapevoli dell’impatto psicologico sul nostro pubblico e sulla nostra stessa struttura di un fermo così radicale delle tantissime attività cinematografiche a cui avevamo dato rilancio con l’assoluta garanzia del rispetto dei protocolli già molto stringenti. Rilanciamo immediatamente la piattaforma L’Eden in salotto e manteniamo – benché in modalità digitale – tutte le attività che lo consentano, in modo da comunicare la nostra vicinanza al nostro amato pubblico a cui, in questa fase più che mai, siamo vicini e della cui vicinanza avremo sempre più bisogno. Seguiteci con ottimismo!».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.