La sfida del vino Made in Italy ai tempi del Covid

L’emergenza Covid che azzera il turismo, chiude i ristoranti e frena le esportazioni è destinata a sconvolgere i mercati del vino con la necessità di individuare nuove opportunità per il prodotto agroalimentare Made in Italy piu’ esportato nel mondo. Un obiettivo al centro dell’incontro organizzato dal Comitato di supporto alle politiche di mercato del vino della Coldiretti mercoledì 11 Novembre 2020 dalle ore 10,00, on line sul sito www.coldiretti.it con la partecipazione di produttori, buyer e esperti del settore.

L’appuntamento sarà l’occasione per fare una approfondita analisi sull’impatto della pandemia dalla vigna alla tavola, sulla consistenza ed efficacia delle misure adottate e sulla necessità di ulteriori strumenti.

10.00 SALUTI:

Vincenzo Gesmundo, Segretario Generale Coldiretti

Francesco Ferreri, Membro di Giunta Coldiretti e componente del Comitato Nazionale Vini

10.20 INTRODUZIONE E COORDINAMENTO:

Riccardo Cotarella, enologo

INTERVENTI:

Raffaele Borriello, Direttore Generale ISMEA Giovanni Mantovani, Direttore Generale Veronafiere Konstantin Pechtl, Responsabile Acquisti Mack & Schühle AG/Weinwelt – Germania Gino Colangelo, Presidente di Colangelo & Partners Simone Incontro, Responsabile Veronafiere Asia.

11.30 CONCLUSIONI:

Ettore Prandini, Presidente Nazionale Coldiretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.