Smog in Lombardia, De Rosa (M5S): “Ancora una volta i fatti danno torto alle politiche dell’assessore all’ambiente”

“I fatti, ancora una volta, danno torto alle politiche dell’assessore regionale all’ambiente. Incredibile ma vero, Regione Lombardia sospende le misure anti-smog e i livelli di polveri sottili tornano paurosamente a salire. Ora Regione sarà costretta ad adottare nuove misure per correggere i suoi errori. Auspico siano serie ed efficaci, al fine di tutelare la salute dei cittadini. L’Italia è sotto sanzione da parte dell’Unione Europea proprio per la scarsa qualità dell’aria che si respira in particolar modo in Pianura Padana.  Senza dimenticare come, diversi studi scientifici, hanno dimostrato come organismi il cui sistema respiratorio è già fortemente stressato dagli alti livelli di inquinamento, rischiano di essere maggiormente esposti ai danni che il virus Covid-19 causa al sistema respiratorio” sottolinea si chiede il capogruppo del Movimento Cinque Stelle in Regione Lombardia, Massimo De Rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.