Riparte a pieno rombo di motori la ventiquattresima edizione della 500 Miglia Touring

Sta per ripartire la 500 Miglia Touring, manifestazione che sprona il turismo e la scoperta del territorio italiano, dando risalto e ancora più valore a posti ormai dimenticati ma con panorami incantevoli. Come sempre, l’evento durerà 3 giorni dove tutti gli equipaggi passeggeranno e risponderanno a domande di verifica di cultura generale sui posti visti durante il weekend.

Inizierà ufficialmente venerdì 6 Maggio ore 10.00 e avrà luogo a Brescia in Piazza Vittoria dove si raduneranno più di 80 veicoli, oltre a tutti gli spettatori. Da lì partirà la carovana composta da auto d’epoca e supercar che traccerà il percorso:

 

Le regioni toccate dalle nuove tappe sono: Lombardia, Liguria, Toscana ed Emilia Romagna

Programma dettagliato della manifestazione e della carovana che la seguirà:

  • 6 Maggio: partenza ore 10.00 da Brescia e intorno alle 12.30 arriveranno di fronte alla Rocca di Fontanellato per la pausa pranzo ripartendo subito dopo per Pontremoli, percorrendo anche il famoso Passo Della Cisa, dove ci sarà un breve riordino in Piazza Italia, da lì prenderanno anche un tratto di Autostrada che li porterà da Pontremoli a Viareggio, dove pernotteranno lungo il V.G. Carducci con vista mare.
  • 7 maggio: Il mattino seguente si ripartirà verso Lucca, Montecatini Terme (dove ci sarà sempre un breve riordino) fino ad arrivare alla pausa pranzo a Bologna, ripartendo subito dopo per Maranello dove faranno una sfilata e una visita presso il Museo Della Ferrari e Piazza Municipio a Maranello andando infine a Baggiovara per il pernottamento.
  • 8 maggio: Il mattino seguente inizia l’ultima giornata della 500 Miglia Touring, che attraverserà Carpi, Desenzano Del Garda, Padenghe e Rezzato (dove ci sarà la pausa pranzo) ed infine a Brescia in Piazza Vittoria si concluderà la manifestazione con riconoscimenti e saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.