Il summer camp apre anche ai teenagers con due percorsi dedicati presso la Pinacoteca Tosio Martinengo

Fondazione Brescia Musei conferma per l’estate 2022 l’atteso e amato Summer Camp, che, da ben 10 anni, offre alle famiglie e ai bambini della città un’occasione per vivere le settimane di pausa scolastica del periodo estivo nel contesto affascinante dei musei bresciani e con una proposta ludico didattica originale e sempre nuova.

“I Summer Camp della Fondazione Brescia Musei sono un appuntamento molto apprezzato dai bresciani”, afferma Francesca Bazoli, presidente di Fondazione Brescia Musei, “come è dimostrato dai numeri registrati nelle edizioni passate: 733 furono gli iscritti nell’estate 2020, nonostante si fosse ancora in piena pandemia, e 833 quelli dell’estate 2021, record di presenze per il progetto. Una conferma della qualità del progetto proposto, che viene riconosciuto come reale supporto per le famiglie, e che non solo propone dei contenuti altamente qualificati e creativi per la crescita dei bambini, ma offre loro anche una reale occasione di divertimento e di intrattenimento”.

L’edizione di quest’anno, che copre tutta l’estate, dal 13 giugno al 9 settembre, presenta una novità: per la prima volta infatti l’offerta sarà rivolta non solo ai bambini dai 6 agli 11 anni, ma anche ai teenager, dai 12 anni in su.

A loro sono dedicate le settimane dal 13 giugno al 1 luglio, con un camp ideato ad hoc e che si terrà nella rinnovata Casa delle Arti della città, la Pinacoteca Tosio Martinengo: due programmi settimanali che affrontano il rapporto tra pittura antica e contemporanea, arricchite dalla preziosa collaborazione con la residenza artistica di Palazzo Monti che aprirà le sue porte ai giovani utenti, che avranno il privilegio di trascorrere una intera mattinata nell’atelier di artisti provenienti da tutto il mondo.

Per i più piccoli si conferma il format sviluppato dalla Fondazione Brescia Musei: ogni settimana la proposta si articola in un programma che si dipana attorno a un proprio filo conduttore, garantendo, a rotazione su tutto il periodo, un’offerta varia e ricca.

“Come amministrazione siamo molto soddisfatti della proposta dei Summer Camp della Fondazione Brescia Musei, che raccolgono ogni anno il parere entusiasta delle famiglie per la qualità dell’offerta messa in campo”, dichiara Laura Castelletti, Vicesindaco e Assessore alla cultura del Comune di Brescia. “Un progetto che avvicina i piccoli, futuro della nostra comunità, al patrimonio di Brescia, in modo creativo e mai banale: una tappa fondamentale nel loro percorso di costruzione di cittadini del domani, ancora più significativo nell’anno in cui la loro città si avvicina all’essere Capitale della Cultura”.

L’edizione 2022, grazie al prezioso sostegno di Fondazione ASM, conferma infine il progetto Summer insieme! che permette, grazie alla collaborazione con le Cooperative Il Gabbiano e Tempo Libero, che operano nel settore socio assistenziale, socio sanitario ed educativo presso diverse strutture tra cui le scuole del Comune di Brescia – di accogliere 18 bambini affetti da autismo afferenti a Fobap Onlus – Fondazione Bresciana Assistenza Psicodisabili, con il proprio assistente ad personam.

“L’attività di education, che fa parte del DNA di Brescia Musei, è un ambito di sviluppo nel quale la Fondazione ASM si sente particolarmente impegnata come istituzione culturale che vuole tutelare il patrimonio storico e artistico della città e che vuole altresì contribuire alla creazione di un patrimonio immateriale attraverso la formazione dei più giovani”, dichiara Felice Scalvini, Presidente di Fondazione ASM. “Il sostegno al Summer Camp, per la qualità dell’offerta e per il suo carattere inclusivo che di anno in anno lo spinge verso platee di ragazzi sempre più diversificate, nasce dalla condivisione di questi obiettivi”.

Quattro saranno dunque le proposte settimanali pensate per i bambini della scuola primaria, per vivere al meglio gli spazi aperti e verdi del Museo di Santa Giulia, sempre in relazione con il patrimonio qui conservato. Si inizia con Fantasie contemporanee, un itinerario per assaporare la creatività di artisti contemporanei tra di loro molto diversi: da Banksy a Fontana, da Severini alle mirabolanti creazioni della giovane Kozina, tra stencil, creta, marionette, parrucche di carta, ogni giorno sarà una vera e propria scoperta.

Si prosegue con Di tutto un po’, un percorso che accompagnerà i bambini alla scoperta di due grandi Maestri contemporanei, Edward Weston per la fotografia ed Emilio Isgrò con le sue opere concettuali, e di due famosi collezionisti Paolo Tosio e Peggy Guggenheim, lontani nel tempo ma vicini nella passione. La settimana sarà inoltre arricchita dalla stratopica app game di Geronimo Stilton che permetterà di scoprire il Museo di Santa Giulia e dalla scoperta dell’incredibile albero di Ariel Schlesinger tra le piante e i cespugli del Viridarium.

Il terzo percorso proposto è una settimana dedicata alla scoperta di alcune forme d’arte dei 5 continenti: Il giro del mondo in 5 giorni. Ogni giornata sarà dedicata ad un luogo: dall’Africa subsahariana con le sue incredibili maschere e la ceramica del Maghreb, all’Asia dove il viaggio approderà in India per conoscere le incredibili divinità da Shiva a Ganesh e sperimentare alcune decorazioni tradizionali. L’Europa sarà protagonista con la Spagna, alla scoperta dei coloratissimi mosaici di Gaudì, per poi volare nelle riserve del nord America alla ricerca dell’animale-guida ed arrivare infine nella sconfinata Oceania per una giornata dedicata alla tradizione polinesiana degli ornamenti floreali.

La quarta settimana in programma sarà infine Una settimana mitica!, un percorso coinvolgente tra le intricate storie, le figure fantastiche, dei ed eroi della mitologia greca e romana, raffigurati nelle preziose testimonianze materiali esposte in museo, che si completa con attività creative e inattese. Un viaggio in compagnia del Minotauro, Demetra, Dioniso e tanti altri…

Due i percorsi del Summer camp Teens: Super contemporaneo teens e Un po’ di tutto teens. Il primo è un itinerario per scoprire artisti contemporanei tra di loro molto diversi: da Lucio Fontana, con il suo rapporto profondo con la materia che porterà a sperimentare l’arte astratta attraverso l’argilla, al tema degli animali compagni amati di numerosi artisti che li hanno immortalati affidando loro emozioni e stati d’animo. Si passa poi a Gino Severini e al dinamismo delle sue figure danzanti rappresentate in bizzarri quadri marionetta, fino alle stravaganti parrucche in carta della giovane Asya Kozina. Una giornata sarà invece dedicata a Palazzo Monti, splendido edificio nel cuore della città adibito a residenza d’artista. Un’occasione davvero speciale per poter entrare in questo luogo di creazione e scoprire il work in progress dei talentuosi ospiti.

Il secondo percorso è Un po’ di tutto teens. Ogni giorno è dedicato ad un’esperienza unica e sorprendente: si parte con i personaggi ritratti nelle mostre del Brescia Photo Festival allestite nel Museo di Santa Giulia messi a confronto con “celebrità” del passato raffigurate nei dipinti della Pinacoteca. Si prosegue con la conoscenza dei due famosi collezionisti Paolo Tosio e Peggy Guggenheim, e con una giornata “fuori porta” alla scoperta della suggestiva residenza artistica di Palazzo Monti. Si andrà poi alla scoperta dell’artista Filippo Tommaso Marinetti dalle “Parolibere” ai libri tattili. Infine concludiamo con l’espressione corporea: gesti, posture ed espressioni dei personaggi ritratti nelle opere della Pinacoteca saranno studiati per “indossarne i panni” fino ad una trasformazione in veri e propri quadri viventi.

 

INFORMAZIONI SUMMER CAMP 2022

Il progetto e le attività sono interamente ideate, progettate e condotte dai Servizi educativi di Fondazione Brescia Musei

SUMMER CAMP KIDS

MUSEO DI SANTA GIULIA
Dal 13 giugno al 09 settembre
dalle ore 8.30 alle 15.30
ritrovo presso l’ingresso principale del Museo di Santa Giulia, via Musei 81/b

Fantasie contemporanee: 13-17 giugno; 11-15 luglio; 8-12 agosto; 5-09 settembre
Di tutto un po’: 20-24 giugno: 18-22 luglio; 15-19 agosto
Il giro del mondo in 5 giorni: 27 giugno-1 luglio; 25-29 luglio; 22-26 agosto
Una settimana mitica!: 4-8 luglio; 1-5 agosto; 29 agosto – 2 settembre

 

SUMMER CAMP TEENS
PINACOTECA TOSIO MARTINENGO
Dal 13 giugno al 1° luglio
dalle ore 8.30 alle 15.30
ritrovo presso la biglietteria della Pinacoteca, piazza Moretto 4

Super contemporaneo teens: 13-17 giugno; 27 giugno – 1° luglio;
Un po’ di tutto teens: 20-24 giugno

________________________________________________________________

COSTI

Summer camp settimanale: € 95; sconto fratelli € 85 (dal secondo figlio)

È possibile iscriversi ad una o più settimane.

Non è previsto il rimborso delle quote di iscrizione.

 

COSA PORTARE

Si richiede ai bambini di portare: mascherina chirurgica, telo mare, borraccia, merenda e pranzo al sacco.

La mattinata prevede una pausa per la merenda e il pranzo al sacco.

 

ISCRIZIONI
CUP Centro Unico Prenotazioni
tel. 030.2977833-834 – cup@bresciamusei.com
(attivo tutti i giorni con orario 10.00-18.00)
Iscrizioni aperte da giovedì 5 maggio.

Visto l’alto numero di richieste, la prenotazione verrà confermata solo all’atto del pagamento della quota di iscrizione. Non è previsto il rimborso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.