Rockets ft Andrea Annecchini da oggi è disponibile in digitale “Neve al sole”

IL NUOVO BRANO DEL gruppo storico “ROCKETS” e Andrea Annecchini (cantautore)  primo brano nella storia del gruppo in Italiano

ONLINE IL VIDEO: 

https://youtu.be/5X_RHPvKeD8

Da oggiè disponibile in digitale NEVE AL SOLE”, il nuovo brano dei ROCKETS ft Andrea Annecchini il gruppo storico della HIT mondiale “GALACTICA”.

Scritto da Andrea Annecchini, Fabrice e arrangiato dal Maestro Giancarlo Prandelli, il brano “NEVE AL SOLE ” è ispirato alla necessità di ritrovare un senso nella propria esistenza e le cose da troppo tempo abbandonate ci appaiono finalmente indispensabili “ non lo vedi come è semplice?” bisogna spogliarsi dell’orgoglio per diventare finalmente Bambini.

Il lavoro in studio è stato molto intenso, i suoni che si alternano tra originali mini moog anni 70 a suoni campionati in sala di ripresa vede una drum linee insolitamente acustica.

Il videoclip di “NEVE AL SOLE”con la regia di Alberto Alessi ed edito da MUSICAVIVA Edizioni Musicali, è visibile al seguente link: https://youtu.be/5X_RHPvKeD8. Il video è stato girato al MULTISET di Milano in una sala NEON che riprende il vuoto dell’introspezione delle fusioni dei due mondi.

«“Neve al sole» simboleggia e stimola i giovani a non radicarsi ma sperimentare e mettersi sempre in gioco cosi come abbiamo fatto noi ROCKETS.

Cit. 

“Fabrice”. Dopo avere conosciuto il Maestro Giancarlo Prandelli tramite l’amico Nicola Convertino ed essendo sempre alla ricerca di giovani talenti nel settore musicale, quest’ultimo mi ha proposto di lavorare su un brano indie cantato in Italiano da Andrea Annechini. Un brano Italiano lo avevo da una vita in testa, visto che vivo in Italia, ma non avevo mai avuto la l’opportunità di entrare nel merito.

Quando ho sentito il brano, che trovo molto bello ed immediato, si è presentato per me un vero  e proprio challange. Come prendere in mano un brano dandogli un’impronta Rockets senza snaturarlo.

Credo che il risultato sia perfetto. Un giusto equilibrio delle doti artistiche del Maestro Giancarlo e del sound Rockets .Il brano suona fresco con tanta personalità.

Sono convinto che sarà un successo.

“Andrea Annecchini”, è stata un’idea interessante e sicuramente innovativa da parte dellaGNERECORDS etichetta storica di Brescia che segue le mie produzioni ormai da diversi anni portando la mia musica sulla strada di successi e eventi importanti. L’interesse per questo storico gruppo mi stuzzicava sin da quando piccolo, ascoltavo le sonorità di questa band e affascinato dal loro poliedrico e creativo modo di mostrarsi, mi divertivo nel vedere tanta energia. Direi rispecchiano in pieno la mia indole di sentirmi “non di questa terra” un pò “Extraterrestre” diciamo.

Per la prima volta nella loro carriera si esibiranno con un brano italiano, e sarà sicuramente grande novità. Ho la buona convinzione che assorbirà l’interesse e la curiosità del pubblico più nostalgico ma anche il più giovane e attento, in questo periodo poi che la musica sta affrontando un grande mutamento trovo geniale questa scelta e di sicura emozione musicale. Con questo “Dio che ritorna da noi” come citato nella canzone, voglio ridare linfa ad una fenice pronta a spiccare il volo nuovamente.

Quindi grazie GNE, grazie ROCKETS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.