Un’estate ricca di prestigiosi appuntamenti per il Maestro Roberto Molinelli

Un’estate ricca di prestigiosi appuntamenti per il Maestro ROBERTO MOLINELLI, musicista versatile ed eclettico, direttore d’orchestra in più edizioni del Festival di Sanremo, che domani, venerdì 22 luglio, dirigerà alla Cava del Sole di MATERA l’Orchestra della Magna Grecia che accompagnerà MAHMOOD nella speciale tappa delGhettolimpo Summer Tour. Il Maestro Roberto Molinelli ha anche curato gli arrangiamenti dei brani che saranno eseguiti.

I biglietti sono disponibili su Ticketone.it.

«Ci siamo conosciuti già nell’estate 2016, sul palco del teatro Ariston, per i concerti estivi dei vincitori di Area Sanremo, dove ho arrangiato e diretto l’Orchestra Sinfonica della città dei fiori afferma il Maestro Roberto Molinelli – Subito notai in lui il grande talento musicale e vocale e la raffinata originalità di autore che, dalla bella “Dimentica” di allora, lo ha poi portato a scalare le classifiche nazionali e internazionali. Sono molto felice di ritrovarci insieme sul palco della Cava del Sole di Matera, dopo il grande successo del concerto del settembre 2021 al MediTa Festival di Taranto».

Tra luglio e agosto, il Maestro Roberto Molinelli sarà impegnato nella direzione di alcune delle più importanti orchestre italiane per altri due speciali progetti che lo vedono coinvolto anche come autore degli arrangiamenti orchestrali.

 

Di seguito i prossimi appuntamenti live del Maestro Roberto Molinelli:

22 luglio 2022 – Cava del Sole – MATERA con l’Orchestra della Magna Grecia per “Mahmood & Orchestra della Magna Grecia

3 agosto 2022 – Teatro Antico – TAORMINA (ME) con L’Orchestra Sinfonica Siciliana per “Queen – Barcelona Opera Rock

5 agosto 2022 – Teatro di Verdura – PALERMO con L’Orchestra Sinfonica Siciliana per “Queen – Barcelona Opera Rock

6 agosto 2022 – Anfiteatro Villa a Mare – TERRASINI (PA) con L’Orchestra Sinfonica Siciliana per “Queen – Barcelona Opera Rock

 

Il Teatro Antico di TAORMINA (ME), il Teatro di Verdura di PALERMO e l’Anfiteatro Villa a Mare di TERRASINI (PA) sono le tre esclusive location che ospiteranno, rispettivamente, il 3, il 5 e il 6 agosto “Queen – Barcelona Opera Rock, uno spettacolo unico che arriva per la prima volta in Italia e che vede la voce del soprano DESIRÉE RANCATORE e la voce rock di JOHAN BODING fondersi per riproporre integralmente dal vivo “Barcelona, l’album realizzato dal leader dei Queen, Freddie Mercury, insieme al soprano Montserrat Caballé. Gli arrangiamenti curati da Roberto Molinelli saranno eseguiti dall’Orchestra Sinfonica Siciliana e da The Brass Group, diretti dallo stesso Molinelli.

I biglietti per i concerti a Taormina e a Terrasini sono disponibili su Vivaticket.it.

I biglietti per la data di Palermo sono acquistabili presso il Politeama Garibaldi.

Direttore d’orchestra, compositore e violista, musicista versatile ed eclettico, da oltre 20 anni, crea, compone e realizza progetti di ogni genere musicale dal classico, al jazz, al pop, al rock cercando di costruire un dialogo tra generi e stili diversi. Come direttore, compositore e arrangiatore nel corso degli anni ha collaborato con numerosi artisti, tra i quali Josè Carreras, Andrea Bocelli, Celine Byrne, Gaston Rivero, Erwin Schrott, Gustav Kuhn, Cecilia Gasdia, Anna Caterina Antonacci, Nicola Alaimo, Anna Maria Chiuri, Desirée Rancatore, Valeria Esposito, Giovanni Sollima, Andrea Griminelli, Valeria Moriconi, Federico Mondelci, Enrico Dindo, Domenico Nordio, Anna Serova, Lorenzo Bavaj, Corrado Giuffredi, Danilo Rossi, Giorgio Zagnoni. Molte sue composizioni, come il concerto per Sassofono e orchestra “Four Pictures From New York”, i concerti per Violoncello e orchestra “Twin Legends” e “Iconogramma”, il concerto per Fisarmonica e orchestra “Il Bosco della Musica”, hanno permesso di ampliare il repertorio dei rispettivi strumenti e sono correntemente eseguiti in tutto il mondo. Numerose sono le sue collaborazioni con famosi artisti del mondo del cinema, del teatro e della popular music. Oltre ad aver composto musiche per cinema e tv, ha intrapreso collaborazioni con Tony Hadley, Amii Stewart, Mahmood, Enrico Montesano, Lady Blackbird, Luca Barbarossa, Antonella Ruggiero, Lucio Dalla, Enrico Ruggeri, Alexia, Mario Lavezzi, Extraliscio, Giò Di Tonno, Mauro Ermanno Giovanardi, Fabrizio Bosso, Paolo Fresu, Eddie Daniels e tanti altri. Ha diretto e arrangiato l’orchestra del Festival di Sanremo in varie edizioni, ottenendo nel 2009 il riconoscimento per il miglior arrangiamento della Giuria di Qualità per “Biancaneve (Mogol-Lavezzi) interpretata da Alexia e Mario Lavezzi, mentre, nel 2021 ha ottenuto il 3° posto per gli arrangiamenti “Bianca Luce Nera” e “Medley Rosamunda”, scritti per gli Extraliscio, che ha anche diretto in tutte le serate del Festival. Attualmente ricopre le cariche di Principal Guest Conductor presso la Russian Philharmonic Orchestra (Mosca) e di Direttore per i Progetti Speciali e nuovi linguaggi presso importanti istituzioni concertistiche italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.