Prosegue l’ impegno di Regione Lombardia per garantire il diritto allo studio

Regione Lombardia ha dato il via al bando per i contributi alle scuole dell’infanzia autonome e dote scuola – componente sostegno disabili per l’anno scolastico 2021-2022.

Commenta la notizia il Consigliere regionale e vicecapogruppo della Lega al Pirellone Floriano Massardi.

“Il contributo di gestione e la dote scuola sono destinati agli alunni del primo, secondo e terzo anno delle scuole dell’infanzia autonome, non statali e non comunali presenti sul territorio regionale e ammontano a 5 milioni di euro”.

“Alle scuole destinatarie che accolgono ragazzi con disabilità certificata – continua Massardi – sarà quindi riconosciuto un contributo a parziale copertura dei costi del personale insegnante impegnato in attività didattica di sostegno. La somma in favore degli alunni è calcolata fino a un massimo di 900 euro per sostenere ciascun percorso scolastico. La domanda di partecipazione può essere presentata sulla piattaforma regionale bandi online fino al 15 settembre 2022”.

“Grazie quindi a Regione Lombardia per il costante impegno nei confronti degli alunni con disabilità, delle loro famiglie e del personale scolastico, un sostegno importante per garantire i percorsi di crescita e un vero diritto allo studio a tutti i ragazzi” conclude Massardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.