Calcinato, Mynet pronta a collegare alla fibra ottica l’area industriale di Ponte San Marco. Proseguono i lavori sul territorio comunale: dopo sedi comunali e scuole, a ottobre la fibra FTTH raggiungerà anche le imprese.

La fibra ottica di Mynet continua a diffondersi in provincia di Brescia: dopo Carpenedolo, Cologne, Palazzolo e Acquafredda, l’operatore di telecomunicazioni sta collegando alla sua infrastruttura ipertecnologica anche l’area industriale di Calcinato.

Se i primi investimenti in infrastrutture sul versante bresciano risalgono al 2017 e al 2019, è invece della scorsa settimana l’avvio dei lavori per la posa della nuova dorsale in fibra ottica che collegherà il polo produttivo della frazione di Ponte San Marco, con il contestuale rilegamento di tutte le attività produttive e ricettive presenti sul territorio. Il termine dei lavori è previsto per la metà di ottobre ma le imprese possono sin d’ora presentare richiesta di progettazione specifica per l’allaccio alla rete in modalità FTTH (Fiber To The Home – vera fibra ottica fin dentro l’edificio) ed essere così integrate nello stato di avanzamento lavori. Le prime attivazioni sono in programma già per la fine di ottobre.

«Un servizio – spiega il Sindaco di Calcinato, Nicoletta Maestriche aiuterà il territorio e la comunità a compiere un passo avanti dal punto di vista della rete e dell’informatica, oggi necessaria per venire incontro alle esigenze della cittadinanza e soprattutto delle sedi pubbliche».

Le aziende potranno approfittare del Piano voucher per le imprese, che punta a favorire la connettività ultraveloce e la digitalizzazione del sistema produttivo, per ottenere il rilegamento alla vera fibra ottica di Mynet ad una cifra agevolata. Partito ufficialmente il 1°marzo 2022, il Piano è accessibile fino al prossimo 15 dicembre e comunque fino ad esaurimento dei fondi. Al momento già 15 aziende del territorio di Calcinato hanno aderito al bonus. L’incentivo – ricorda Mynet – consente di accedere a servizi di connettività a banda ultralarga fino a 1,5 Gbit/s di velocità, ad un costo di attivazione agevolato e mantenendo il canone concordato in fase di sottoscrizione del contratto.

A Calcinato Mynet non ha pensato però solo alle aziende: nei mesi scorsi è stato ultimato il rilegamento in fibra ottica con velocità fino a 1 Giga in download delle sedi comunali, tra cui la sede del municipio in Piazza Aldo Moro, la biblioteca in Piazza XX Settembre, la Boschina, l’isola ecologica, il centro aperto insieme al centro di aggregazione giovanile, il cinema teatro Marconi, l’asilo nido Magica Bula e la scuola materna Bianchi.

Altri punti di riferimento sul territorio del capoluogo possono ora contare sull’infrastruttura di Mynet per la connettività: tra questi, il comando dei Carabinieri, il centro sportivo e la farmacia comunale con il centro civico, oltre alle scuole paritarie “Nascimbeni” e “Mazzoleni” e alla casa di riposo.

E proprio agli istituti scolastici è stata riservata, da parte dell’amministrazione comunale e di Mynet, particolare attenzione, con il rilegamento in fibra ottica pura con velocità fino a 1 Giga di tutti i poli educativi del centro bresciano: la direzione didattica e la scuola media, le scuole primarie “Ferraboschi”, “Agosti” e “Pedrini e Carloni”, così come le due materne “Bruno Munari” e “Marini”.

Per lanciare il suo servizio, Mynet ha elaborato una offerta esclusiva riservata ai residenti: ulteriori informazioni sono disponibili contattando il numero diretto tel. 0376 22 22 00 oppure via mail all’indirizzo home@mynet.it. Per quanto riguarda invece aziende e pmi, è possibile contattare il numero diretto tel. 030 69 50 909 oppure la mail sales@mynet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.