La riforma sul territorio diventa realtà: nominati i Direttori di Distretto dell’ASST del Garda

Dopo la realizzazione della Casa di Comunità e l’Ospedale di Comunità di Leno a febbraio scorso, dell’Ospedale di Comunità di Lonato nella sede provvisoria di Prevalle a settembre, e con la programmazione prevista a fine anno per la Casa di Comunità di Nozza, ASST Garda sta dando una rapida e concreta attuazione alla legge di riforma del Sistema Regionale Lombardo 22/2021.

In questi giorni sono state concluse le procedure di assegnazione per concorso dei nostri quattro distretti che corrispondono ai 4 ambiti e che gestiranno un bacino di oltre 380.000 utenti.

Il Direttore di Distretto avrà la responsabilità delle attività di programmazione, di prevenzione e di erogazione sanitaria e sociosanitaria territoriale, fungendo da diretto interlocutore dei sindaci del territorio di competenza e afferendo direttamente alla dottoressa Roberta Brenna il Direttore Sociosanitario di ASST Garda.

“Il Direttore di Distretto diventerà la figura fondamentale per il coordinamento di tutta l’attività del proprio territorio – dichiara Mario Alparone, Direttore Generale di ASST Garda-.  Svolgerà un compito di grande delicatezza e responsabilità, dovendo supervisionare tutte le attività svolte all’interno delle Case e degli Ospedali di Comunità, garantendo così, efficacia ed efficienza dei percorsi di presa in carico del paziente, anche in un’ottica di integrazione tra Ospedale e territorio. Si attua quindi un tassello fondamentale della realizzazione della Struttura organizzativa per la Componente Sociosanitaria recentemente approvata con il piano organizzativo aziendale strategico (POAS), approvato a settembre da Regione Lombardia per l’ASST del Garda e che prevedeva la nomina dei direttori di distretto entro fine anno.

Abbiamo selezionato professionisti con specifica importante esperienza territoriale ed a loro vanno i miei complimenti   -conclude Mario Alparone, – e gli auguri di buon lavoro: dottor Augusto Olivetti per il Distretto della Bassa Bresciana Centrale, dottoressa Cristina Meazzi per il Distretto del Garda, dottor Antonio Francesco Piro per il Distretto della Bassa Bresciana Orientale, dottor Ernesto Giacò per il Distretto della Valle Sabbia”.

Dott. Olivetti – precedente incarico: Direttore di struttura complessa Rete Integrata Continuità Clinico Assistenziale della ASST del Garda;

Dott.ssa Meazzi – precedente incarico: Responsabile di struttura semplice – Gestione operativa rete territoriale della ASST del Garda;
Dott. Giacò – precedente incarico: Responsabile di struttura semplice – distretto di programmazione 3 del Garda- ATS Brescia;
Dott. Piro – precedente incarico: Direttore di distretto di Mantova ATS Valpadana

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.