Al Folle di Toscolano arrivano i Joujoux d’antan

Dopo più di 10 anni di silenzio ed avventure in altri progetti, i Joujoux d’antan tornano live con vecchie e nuove facce, proprio nei pressi del luogo dove tutto è cominciato, un appartamento in riva al lago a Maderno (BS).

Un’ occasione per sentire di nuovo dal vivo alcune delle loro inquietanti composizioni contenute nel disco live del 2008 à Le Grand Mix, a seguito del tour europeo come band di supporto del Friendly Fire World Tour di Sean Lennon, e l’LP del 2009 Mi Voglio Bene Come Un Figlio (Kandinsky Records), registrato da Marco Tagliola, che contiene collaborazioni con Sean Lennon, Yuka Honda, Giorgia Poli, Nicola Manzan, Sara Mazo e Zeno de Rossi.

Ma, soprattutto, per avere un assaggio di quelli che saranno i nuovi progetti, a cui la band è al lavoro da qualche tempo.
Insieme a Marco Tonincelli (voce, chitarra), Cristian Ruggeri (chitarra) e Alfredo Cadenelli (basso), membri storici della band, Beppe Mondini, già batterista di progetti come Ottone Pesante e Les Petits Enfants Terriblez.

Il concerto è in programma giovedì 19 gennaio 2023, Al Folle in via Roma 4 a Toscolano-Maderno (BS), dalle ore 21.30, con ingresso gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.