Donazione dell’opera “La nevicata” di Giacomo Bergomi al Comune di Orzinuovi

Proseguono a Orzinuovi (BS) le celebrazioni dedicate a Giacomo Bergomi (1923-2003), uno dei più interessanti e talentuosi pittori bresciani del XX secolo, a cento anni dalla sua nascita.

Fino al 7 gennaio 2024, la Rocca di san Giorgio ospita la più importante monografica mai dedicata al maestro, promossa e organizzata dal settore cultura del Comune di Orzinuovi, col patrocinio della Provincia di Brescia e di Regione Lombardia, in collaborazione con il Gruppo Giacomo Bergomi, curata da Davide Dotti, che ha costruito un avvincente percorso espositivo in grado di ripercorrere le sue fasi creative più intense, attraverso l’attenta e scrupolosa selezione di 100 opere tra dipinti e disegni.

La rassegna ha finora richiamato circa 3000 visitatori, provenienti non solo dal territorio bresciano e dalle province limitrofe ma anche dal milanese.

Per rinsaldare ancora di più il legame tra Giacomo Bergomi e la città che gli ha dato i natali, il figlio Stefano con Gianbattista Gaffurini e Gianbattista Piscioli del ‘Gruppo Giacomo Bergomi’, doneranno alla comunità orceana rappresentata dal sindaco Gianpietro Maffoni, La nevicata, l’opera più grande (cm 70 x 120) e tra le più interessanti dell’ultima produzione pittorica sul tema dei paesaggi innevati a cui Giacomo Bergomi ha lavorato tra il 2000-2003.

La consegna avverrà lunedì 27 novembre 2023, alle ore 20 durante la seduta del Consiglio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.