Si avvicina l’addio ai Diesel Euro3

E’ arrivato l’autunno e torna inesorabile l’emergenza smog. Per arginare il problema e dare risposte efficaci all’Unione Europea la Regione da lunedì 1 ottobre ha previsto una serie di norme più stringenti.

 

La novità principale che riguarderà direttamente circa 80mila bresciani è il blocco (dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30) anche dei veicoli diesel Euro 3.

 

Se consideriamo che nella nostra provincia sono immatricolati circa un milione di autoveicoli e che i 50% di questi è diesel, di cui due terzi non arriva ad essere un Euro 4, si comprende bene e velocemente come dal 1 Ottobre ci saranno molti problemi per i cittadini.

 

Inoltre si stringono anche i divieti riguardanti l’utilizzo di stufe e caminetti a legna, che in provincia restano la prima fonte di emissioni di polveri sottili (il 42% del totale, secondo Arpa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *