Fondazione Brescia Musei, dopo il bando ci si proietta al 2019

Dopo il bando da 30 milioni sui servizi museali emanato da Brescia Musei per il quale non è arrivata nessuna offerta è tempo di guardare al 2019 per la Fondazione che ha fatto il punto sia in merito al bando sia agli obiettivi in calendario in vista dell’anno nuovo.

 

Dal castello al museo di Santa Giulia, passando per le opere d’arte contemporanea e la Pinacoteca, gli argomenti sono veramente tanti e di grande rilievo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *