Tecnocasa, a Brescia il mercato è vivace

 

Il mercato di Brescia si sta avviando verso la stabilità, pur riscontrando una lieve diminuzione dei prezzi risulta essere piuttosto vivace. E’ quanto emerge dall’incontro di giovedì 25 ottobre di Tecnocasa che si è tenuto nella sede di Confesercenti. Quello che si registra è un aumento considerevole delle compravendite nel primo semestre del 2018 nell’intera area di Brescia, che vede un incremento generale in città, con il + 5,4%, e in provincia, con il + 6,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La domanda di appartamenti in affitto è alta e proviene soprattutto da single, coppie e studenti universitari in quasi tutte le zone della città. Rispetto al 2017 aumentano significativamente le compravendite degli immobili per l’impresa, in particolare per il settore produttivo e per quello commerciale. Risulta inoltre in crescita la durata del mutuo, che arriva fino a 25 anni, ed è in crescita anche l’importo medio che tocca quota 111 mila euro. Il trilocale è il più richiesto con una percentuale del 56,8%, mentre il meno richiesto tra gli aquirenti è…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *