Modello Brescia nella gestione dei malati cronici

Si è tenuto al quinto piano del Pirellino Bresciano il tavolo di confronto organizzato da Simona Tironi, Vicepresidente Commissione Sanità di Regione Lombardia, dal nome “Modello Brescia, per la gestione dei malati cronici”.

L’incontro, maggiormente incentrato sulla presa in carico del paziente cronico, ha fatto emergere utili dati volti all’organizzazione di nuovi incontri che, coadiuvati con gli investimenti effettuati, sono volti a far crescere la riforma, facendone scoprire i vantaggi concreti sui malati cronici. Solo il 10% (7% nel bresciano) dei malati cronici, infatti, ha aderito alla “presa in carico”.

Se ci si concentra sui malati che hanno una cronicità complicata, risulta che vi hanno aderito circa la metà del totale dei cronici.

L’obiettivo del 2019 è stato raggiunto: condividere le agende con gli ospedali era un obiettivo dell’anno raggiunto con successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *