Cerved Rating Agency ha assegnato il rating B1.1 ad una storica Azienda Palazzolese

Cerved Rating Agency ha assegnato il rating B1.1 a Macpi Pressing Division S.p.A., storica realtà lombarda affermata nel settore della progettazione e produzione di macchinari da stiro, adesivatrici e termosaldatura dei tessuti destinati all’industria della confezione, calzatura ed accessori, riconducibile alla famiglia Cartabbia.

 

L’azienda di Palazzolo sull’Oglio (Brescia) è stata quindi ritenuta da Cerved Rating Agency, agenzia di rating europea che fa capo al Gruppo Cerved, una realtà caratterizzata da rischio di credito contenuto.

 

Nel 2018 Macpi Pressing Division, che si rivolge primariamente a una clientela estera (60% dei ricavi lo scorso anno), ha evidenziato un miglioramento delle performance economico-reddituali, registrando un fatturato di 16,7 milioni (+10,9% YoY) e un EBITDA margin adj pari a 6,1%, in virtù di maggiori volumi di vendita e di politiche di approvvigionamento più efficienti.

 

La capacità di generare continuativamente flussi di cassa attraverso l’attività operativa consente a Macpi di finanziare gli investimenti senza ricorrere a risorse esterne. Per tale ragione, il livello di indebitamento finanziario si mantiene contenuto, come testimoniano il valore della PFN adj al 31/12/2018 (2,0 milioni) e gli indici di solidità e sostenibilità (PFN adj/EBITDA adj e PFN adj/PN rispettivamente pari a 2,01x e 0,27x).

Per consultare la versione integrale della comunicazione di rating: https://ratingagency.cerved.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *