A Palazzo Lombardia si è svolto l’evento ‘E’ di nuovo Sport’: obiettivo mettere le basi per la costruzione del Comitato Consultivo Sportivo

Si e’ svolto a Palazzo Lombardia l’evento ‘E’ di nuovo Sport’, un incontro dedicato al rilancio del settore sportivo dopo l’emergenza sanitaria. Erano presenti tutti i principali portatori d’interesse del mondo sportivo e universitario lombardo, oltre al sottosegretario ai Grandi Eventi Sportivi, Antonio Rossi, al presidente Commissione Speciale Regionale Montagna, Gigliola Spelzini, e al presidente della VII Commissione consiliare Sport, Curzio Trezzani.

“L’incontro ha offerto l’occasione per mettere le basi per la costituzione del ‘Comitato Consultivo Sportivo’, come previsto dalla legge regionale sullo sport. Un organismo – ha spiegato l’assessore a Sport e Giovani, Martina Cambiaghi – che aspetta di nascere da sei anni e che nel contesto storico che stiamo vivendo assume ancora piu’ importanza. Per la prima volta tutto il sistema sportivo lombardo si e’ seduto a un tavolo per ragionare su un forte rilancio del settore in Lombardia. E’ importante fare squadra e solo con la sinergia tra enti e istituzioni lo sport puo’ essere il volano per migliorare la salute, il benessere, il sistema economico e turistico della nostra regione”.

Il ‘Comitato Consultivo Sportivo’ lombardo e’ un organismo previsto dalla Legge regionale 26 del 2014 con funzioni consultive di cui la Giunta Regionale puo’ avvalersi per il proseguimento delle finalita’ in materia di attivita’ motorie e sportive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.