Scientology al Parco Ducos per raccogliere rifiuti

Raccolti di rifiuti abbandonati consegnati al servizio comunale.

Una nutrita rappresentanza di Ministri Volontari di Scientology, seguendo il proprio motto “Qualcosa si può fare a riguardo”, si è recata al Parco Ducos per raccogliere rifiuti e oggetti abbandonati. L’iniziativa è stata coordinata con il Settore di Sostenibilità Ambientale del Comune di Brescia e con Aprica che ha provveduto a mandare un operatore per prendere in carico i sacchi di rifiuti raccolti.

Le squadre di Ministri Volontari, dotate di mascherine e di attrezzatura apposita messa a disposizione da Aprica, hanno percorso il Parco entrando dal lato sud di San Polo raccogliendo rifiuti per poi continuare nel lato Nord su Viale Piave. Le zone in cui sono stata individuata la maggior concentrazione di rifiuti, sono quelle più isolate, ai bordi del parco sotto arbusti e siepi.

Sono stati raccolti rifiuti di ogni genere come bottiglie, mascherine, lattine, cartacce, pezzi di plastica e indumenti di vario tipo. I volontari, con le loro inconfondibili magliette gialle, hanno raccolto apprezzamento dai passanti ed alcune testimonianze di cittadini che a loro volta hanno avuto occasione di svolgere, in modo individuale, la stessa iniziativa.

Alcuni volontari hanno segnalato la presenza di numerosi rifiuti nel tracciato della ferrovia, che attraversa il parco separato da una rete, e ne daranno comunicazione alle autorità competenti.

L’azione ha diffuso il messaggio della responsabilità collettiva e del compito che ogni cittadino dovrebbe sentire come proprio. Per poter fruire di spazi pubblici sempre puliti i singoli individui dovrebbero svolgere il proprio ruolo, innanzitutto non disperdendo rifiuti. In questo modo, assieme al ruolo delle istituzioni, si può creare, in generale, un ambiente migliore.

I Ministri Volontari di Scientology sono felici di aver dimostrato che “Qualcosa si può fare a riguardo” in questa come in altre situazioni.

La prossima settimana sabato 31 ottobre alle ore 15.30, tempo permettendo l’azione si svolgerà al parco di Canton Mombello. Chiunque lo desideri potrà unirsi al gruppo e sarà benvenuto.

 

Ministri Volontari della Chiesa di Scientology

Il Programma dei Ministri Volontari (VM) è stato lanciato più di trent’anni fa, in risposta ad un appello fatto da L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology.

Avendo notato un tremendo calo del livello di moralità nella società ed un conseguente aumento di droga e criminalità, L. Ron Hubbard ha scritto: “Se a qualcuno non piacciono il crimine, la crudeltà, l’ingiustizia e la violenza di questa società, può fare qualcosa per porvi rimedio. Può diventare un MINISTRO VOLONTARIO ed aiutare a civilizzarla, portando coscienza, gentilezza, amore, libertà dalle sofferenze, instillandovi fiducia, decenza, onestà e tolleranza”.

Di conseguenza, oltre a recarsi ovunque vi sia un disastro, i Ministri Volontari lavorano con gli enti pubblici delle città, aiutando a migliorare le condizioni nei luoghi in cui risiedono. I loro centri informativi e di studio sono riconoscibili dalle tende giallo brillante, sempre aperte al pubblico, durante le manifestazioni e le fiere dei fine settimana, in cui chiunque può iscriversi ad un corso o partecipare ad un seminario nella tenda stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.