Poste Italiane: zona arancione rafforzata in provincia di Brescia

A seguito delle recenti misure istituite dalla Regione Lombardia, che hanno introdotto la “zona arancione rafforzata” nell’intera provincia di Brescia, Poste Italiane comunica che gli uffici postali della provincia continueranno ad essere operativi secondo i consueti orari.

Poste Italiane garantirà inoltre il servizio di recapito, assicurando la regolare consegna della corrispondenza.

Fin dall’inizio dell’emergenza, Poste Italiane ha effettuato interventi periodici di igienizzazione e sanificazione di tutte le sedi e dei mezzi aziendali. Inoltre, tutti i dipendenti sono dotati di mascherine giornaliere, guanti monouso e gel detergenti per le mani.

Si coglie l’occasione per invitare i cittadini a recarsi in ufficio postale esclusivamente per il compimento di operazioni essenziali e indifferibili e ad utilizzare l’ATM Postamat per i prelievi di denaro contante e le operazioni consentite. L’Azienda ricorda che molti dei servizi tradizionalmente erogati allo sportello, come ad esempio il pagamento dei principali bollettini, i trasferimenti di denaro e le spedizioni di corrispondenza e pacchi, sono disponibili attraverso il sito poste.it e le app BancoPosta e PostePay.

Poste Italiane segnala infine che in tutti gli uffici della provincia, anche in quelli più piccoli, è possibile prenotare un appuntamento per il rilascio gratuito dell’identità digitale SPID, evitando di attendere il proprio turno allo sportello. La prenotazione è disponibile tramite il sito poste.it, l’app Ufficio Postale oppure con Whatsapp, al numero 3715003715

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.